4running #2 è in EDICOLA!

Ciao a tutti! Siamo in edicola con il #2 di 4running!

18/04/2018
scritto da Daniele Milano

Ciao a tutti! Siamo in edicola con il #2 di 4running!

Cover #2 4running

Special guest della Cover #2 il fortissimo triatleta GIULIO MOLINARI che ha scattato per BROOKS.

IN QUESTO NUMERO…

– #followbruno – Mai come in questi due mesi abbiamo viaggiato con voi. Siamo partiti insieme a Bruno Bonicalzi oramai più di un anno fa, fantasticando di 7 maratone in 7 continenti…. Passo dopo passo, attraverso le differenti temperature di oltre 4 stagioni di running siamo quasi arrivati al traguardo. Manca ancora la maratona di questi giorni a Camberra in Australia e poi, record o non record, Bruno potrà dire di avercela fatta.

– #KENYA by RunningZen – Mentre Bruno correva, come lui stesso ammette, senza fermarsi mai, un altro piccolo sogno è partito attraverso queste pagine, quello di Ignazio in Kenya. Prima una timida ipotesi, poi, insieme a Chiara, un foglio bianco sul quale si è iniziato a scrivere. Brevi annotazioni, scarabocchi, per poi passare a un volo aereo direzione Kenya, con un gruppo di patiti del nostro fantastico sport al seguito. Ignazio dal Kenya è tornato, affrontandolo non solo da semplice runner, ma da grande esperto. Alla poesia desolata dell’Africa incantata, si sono affiancate le ripetute in quota, i test attitudinali, le prove da sforzo. Insomma, un Kenya senza compromessi, leggetelo!

– SAHARA MARATHON – Tra i nostri collaboratori e principali contributors non poteva quindi mancare Dino Bonelli, che questa volta ha corso la sabbia del deserto. Con lui “persone famose”, che lui stesso ama definire, con grande umiltà, semplici amici, Marina, Giovanni, Rubens, Il Buzz e tutti gli altri italiani.

– EXPERIENCE – Da Parigi a Loano…Nel nostro peregrinare, anche le mete più vicine si trasformano in veri e propri viaggi. Un’ora, un giorno o poco più, per ritrovarsi con la mente fuori dal nostro quotidiano, immersi nella foresta, su una strada cittadina affollata o in mezzo ad altre migliaia di runner a correre una delle mezze maratone più affascinanti al mondo. E così Caterina sabato mattina ha preso un volo aereo, di quelli che partono presto, presto… È volata a Parigi, ha corso con Fitbit la Semi de Paris ed è rientrata felice in Italia. Io sono stato a Loano, ho morsicato i profumi della Vibram Maremontana, tra ulivi e pini marittimi, ho baciato il mare ligure dall’alto e sono tornato a Milano rincuorato.

Buona lettura e forza che la stagione più bella del mondo per correre è appena arrivata!

Daniele Milano Pession

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti