Atherton non fallisce ai Crankwork

10/07/2014
scritto da Redazione 4Mtbike

A Les Deux Alpes, nel quadro del Festival Crankwork, si è disputata la quarta tappa dell’Ixs European Downhill Cup, la Polygon Air DH con tantissimi protagonisti di Coppa del Mondo al via. Com’era successo lo scorso anno la vittoria è andata al favorito della vigilia, il britannico Gee Atherton (Gt) che ha completato il percorso in 3’35”62 maturando il successo nella seconda parte di gara per avere ragione del francese Guillaume Cauvin (Hutchinson Ur) miglior intertempo ma finito a 2”41; terza piazza per l’altro britannico Brendan Fairclough (Gstaad Scott) a 2”90 davanti allo svizzero Nick Beer (devinci) a 4”15 e al francese Thibaut Ruffin (Commençal/Riding Addiction) a 4”41. Miglior italiano Carlo Caire (Argentina Bike) finito 37° a 17”56. Gara femminile che ha premiato la transalpina Myriam Nicole (Commençal/Riding Addiction) in 4’06”60, a 2”71 l’australiana Tracey Hannah (Hutchinson Ur) e a 14”77 la britannica Tahnee Seagrave (Fmd Racing). Per Alia Marcellini (Leecougan Dirty Factory) decima piazza a 48”60.

 

La vincitrice Myriam Nicole; sopra, Gee Atherton (foto organizzatori) La vincitrice Myriam Nicole; sopra, Gee Atherton (foto organizzatori)

Potrebbe interessarti anche

Commenti