Broken Board Design: surfskate handmade in Italy

This is Broken Board Design: dalla passione di Fabio Brambilla nasce il brand italiano di surfskate realizzati a mano con estrema cura verso i dettagli. Online il nuovo video

17/04/2018
scritto da Michele Cicoria

Ogni legno racconta una storia, la sua vita è descritta nelle trame e nelle vene incise su ogni singolo pezzo. Broken Board Deasign nasce dall’unicità del legno lavorato completamente a mano, più precisamente dalla mano esperta dello shaper Fabio Brambilla. Abbiamo avuto modo di conoscere il brand durante un contest organizzato alla Woody Wave Blackwave di Recco (clicca qui per saperne di più) e, mentre vi anticipiamo che durante il prossimo surfestival ci sarà un nuovissimo contest Surfskate by Broken Board, ecco qua il video uscito da pochissimo che presenta questo marchio italiano nato a Como.

Le riprese e il montaggio sono a cura di Lele e Filo, due filmaker professionisti amanti della tavola. Ormai la primavera è esplosa, l’anticiclone ahimè diventa più frequente e fastidioso, ma un po’ di sano surfskate è sempre possibile e resta la cosa più propedeutica per restare allenati (se proprio non riuscite ad emigrare verso l’oceano).
Broken Board Deasign – Never forget to have fun!
Per maggiori informazioni sui vari modelli o per customizzare la tua tavola visita il sito www.brokenboarddesign.com
Le tavole Broken Boards vengono realizzate a mano sfruttando una pressa multistrato, in grado di conferire qualsiasi tipologia di concave desiderato. l’incontro tra design e passione ha portato lo shaper ad assegnare ai modelli di tavole disponibili i nomi della zona in cui è cresciuto, ossia la sponda del lago di Como: i modelli sono il Mandello, Bellagio, Faggeto, Dervio e Pognana. I surfskate vengono venduti senza truck oppure con setup Miller montato.

Locandina del contest surfskate che si svolgerà durante il Recco Surfestival 2018

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti