Butterfly Effect Lago di Garda, il report

14/07/2014
scritto da Fabio Calò

Anche quest’anno una ventata di aria Hawaiiana e spirito di Aloha è arrivata a Torbole. Dopo il successo riscosso l’anno scorso l’evento “The Butterfly Effect” di Tatiana Howard è tornato grazie alla determinazione ed impegno dell’organizzatrice Lara Perini con il supporto di Greta Marchegger, Hotel Santoni, Shaka Surfcenter e Easykite Surfing Lab, oltre al contributo fondamentale degli sponsor, patner e volontari. In questo weekend infatti una trentina di ragazze hanno potuto avvicinarsi a sport d’acqua quali kitesurf, windsurf e stand up paddle nella magnifica cornice del Lago di Garda, con la forza ed ispirazione che solo un gruppo di “farfalle” riesce a sprigionare. Quest’anno l’evento è stato distribuito su tre giorni dove, parallelamente alle attività in acqua si sono susseguite clinic di yoga, pilates, warm up training e stretching. Aperitivi, festa di apertura, cena a buffet, musica dal vivo, indimenticabili sessioni di Hula hawaiiana e una ricca lotteria hanno reso l’esperienza ancora più memorabile. Brave ragazze!
L’articolo completo verrà pubblicato sul numero di 4Windsurf di agosto-settembre… da non perdere!

20140712_9605_phEmanuelaCauli_BL

 

20140713_0519_phEmanuelaCauli_BL

20140713_0402_phEmanuelaCauli_BL

20140712_9724_phEmanuelaCauli_BL

20140712_9561_phEmanuelaCauli_BL

20140712_0108_phEmanuelaCauli_BL

 

 

 

 

TESTO DI Giulia Caronti
FOTO DI Emanuela Cauli

Potrebbe interessarti anche

Commenti