Cannondale lancia la linea Kid Correct per i bambini

Il brand statunitense lancia una nuova serie di MTB che semplifica l’apprendimento della pedalata grazie a bici più leggere e proporzionate al peso e al fisico dei bambini e ragazzi e quindi alle loro esigenze in sella.

13/11/2017
scritto da Cristiano Guarco
Bici perfette per iniziare a divertirsi e appassionarsi alla MTB

Bici perfette per iniziare a divertirsi e appassionarsi alla MTB

La nuova linea di bici basate sulla tecnologia Cannondale Kit Correct è dedicata ai biker in erba con età compresa tra uno e 11 anni. Grazie alla loro facilità di guida aiutano a far nascere e crescere anche nei bambini più piccoli l’autentica passione per le due ruote a pedali.

Sicurezza e maneggevolezza per ogni età

Sicurezza e maneggevolezza per ogni età

“Le biciclette per bambini di Cannondale sono state riprogettate per fornire a bambini e genitori l’esperienza migliore possibile in sella”, afferma Burton Avery, Urban and Kids Product Manager di Cannondale. “La nuova linea fornisce ai ragazzi ciò che meritano: bici leggere, adatte, eleganti e, cosa più importante, che facciano divertire bambini e genitori.”
I nuovi modelli si fregiano del titolo Cannondale Kid Correct per garantire un’esperienza di guida piacevole, per i bambini di tutte le età e altezza. La linea prevede bici senza pedali – o Balance Bike – per i più piccoli, con l’iconica forcella Lefty, fino alle fantastiche mountain bike, come la Cujo, con ampi pneumatici che assicurano stabilità e sicurezza sui percorsi off-road. I telai di queste biciclette sono progettati con il leggendario alluminio leggero ma resistente di Cannondale, lo stesso impiegato nelle biciclette da corsa per adulti.

Tante soluzione per ogni fascia d'età ed esigenza

Tante soluzione per ogni fascia d’età ed esigenza

La piattaforma Kid Correct agisce sul fattore Q, sul manubrio, sulle manopole, sulle leve dei freni e sulle selle. La modifica opportuna di questi punti di contatto rende l’apprendimento della guida più semplice e divertente.
“Non solo abbiamo creato biciclette che sono realizzate su misura per i piccoli rider”, aggiunge Avery, “ma ci siamo concentrati su equilibrio, controllo e velocità. Prendiamo ad esempio le nostre bici Trail. I ragazzi non dovrebbero superare in velocità i genitori, così abbiamo regolato gli ingranaggi della bicicletta in modo tale che i piccoli possano pedalare affiancati ai loro genitori mentre camminano, rendendoli orgogliosi e soddisfatti mentre sono in sella.”

Cannondale ha coinvolti i bambini nella scelta di grafiche e colori

Cannondale ha coinvolti i bambini nella scelta di grafiche e colori

Per rendere le nuove biciclette ancora più adatte ai ragazzi, il colore e le scelte grafiche sono state ispirate dai bambini stessi. Infatti, durante il processo di progettazione, Cannondale ha visitato delle scuole elementari, dove i bambini hanno presentato i disegni che avrebbero voluto vedere sulle bici. Il risultato è una selezione di biciclette colorate e sgargianti, proprio come piace ai bambini.

Ma come sono le nuove bike Cannondale per bambini?

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale