Tutti in sella con la GF fi’zi:k a Marostica - 4 Granfondo

Tutti in sella con la GF fi’zi:k a Marostica

di | 18 aprile 2014 | News |

Tutti in sella con la GF fi’zi:k a Marostica

Gli itinerari di gara della Granfondo fi’zi:k-Città di Marostica, al via domenica 27 aprile, sono davvero adatti a tutti. Sui colli vicentini e sull’Altopiano di Asiago gli agonisti più incalliti trovano il terreno ideale per movimentare la corsa, mentre tanti appassionati possono sfidare se stessi e gli amici godendosi i bei panorami di Marostica e dintorni. Inoltre, i percorsi della GF fi’zi:k sono un’ottima palestra d’allenamento per i professionisti dei team sponsorizzati dall’azienda di Pozzoleone (VI), che ogni anno si concedono una capatina a Marostica per pedalare in compagnia dei granfondisti e affinare la preparazione in vista degli eventi più importanti del calendario internazionale. Per quanto concerne l’edizione 2014, alcuni top riders hanno già confermato la loro partecipazione all’evento del 27 aprile: il siciliano della Movistar Giovanni Visconti, il trentino della BMC Daniel Oss, l’austriaco del Team Sky Bernhard Eisel, già vincitore di una Gand Wevelgem, oltre allo scozzese del Team Garmin David Millar che aveva già assicurato nei mesi passati la sua presenza, legata al progetto benefico An Eloquence of Movement. Il fascino e lo spessore di questa Granfondo sconfinano anche al di fuori del mondo delle due ruote, visto che allo start di Piazza Castello ci sarà anche il triatleta trentino Alessandro Degasperi, altro campione “targato” fi’zi:k, a Marostica per prepararsi alle prossime prove di Ironman (3,8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 – una maratona – a piedi) e soprattutto all’appuntamento clou della sua stagione: il Campionato del Mondo che si svolgerà negli Stati Uniti, a Kona – Hawaii, durante il mese di ottobre. Assieme a questi campioni, nelle prime file della griglia di partenza della GF fi’zi:k troveranno spazio anche i big del panorama granfondistico italiano in lizza per il circuito Alé Challenge, di cui la Granfondo è terza tappa. L’elenco è molto lungo e in Piazza Castello sono attesi, fra gli altri, Roberto Cunico, fresco vincitore della Granfondo Liotto e leader del circuito, Dainius Kairelis, Alessandro Bertuola, Carlo Muraro e Marco Fochesato. In campo femminile le atlete da battere saranno le protagoniste delle prime due prove dell’Alé Challenge: Claudia Gentili e Astrid Schartmueller, quest’ultima trionfatrice del “mediofondo” sia a Cervia (RA) che alla Granfondo Liotto di Valdagno (VI). A Marostica debutterà anche il circuito Nobili/Supernobili che include alcune prestigiose gare del Nord Italia e si concluderà a Piacenza il 7 settembre prossimo. Infine, la 5.a Granfondo fi’zi.k è anche valevole per assegnare i titoli del Campionato Italiano ACSI Ciclismo Mediofondo e Granfondo. I partecipanti a questi circuiti e le centinaia di appassionati al via della GF fi’zi:k potranno scegliere fra due itinerari di gara: il “lungo” da 165 km e 3500 metri di dislivello ed il “medio” da 110 km e 2000 metri di dislivello. Il menù di domenica 27 prevede le salite di Salcedo, Castelletto di Rotzo, la Verenetta (4 km di salita con pendenze costanti del 10%) e, solo per i granfondisti, l’accoppiata Salcedo-Monte Corno prima della finish line di Marostica. Per iscriversi alla Granfondo ci sarà spazio fino a pochi minuti prima della partenza di domenica 27 aprile, mentre fino a venerdì 25 si potrà approfittare ancora della quota di 40 euro. Per chi invece volesse sfruttare il week end festivo della GF fi’zi:k per un soggiorno a Marostica e dintorni, l’organizzazione di Studio RX e B-Sport mette a disposizione di tutti gli interessati pacchetti vacanza da una o due notti, per ammirare le tante attrattive naturali e culturali della zona durante il ponte della Festa della Liberazione.


Commenti

Leggi Anche