Team Beraldo Green Paper Europa Ovini: podio per “il Labrador” - 4 Granfondo

Team Beraldo Green Paper Europa Ovini: podio per “il Labrador”

di | 22 aprile 2014 | News |

Team Beraldo Green Paper Europa Ovini: podio per “il Labrador”

Ancora una volta il Team Beraldo Green Paper Europa Ovini è stato protagonista di una granfondo: lunedì 21 aprile è stata la volta della GF Pantanissima di Cesenatico (Fc), la manifestazione dedicata a Marco Pantani, l’indimenticabile “Pirata” romagnolo che in salita ha scritto alcune delle più belle pagine del ciclismo. La prima ascesa di giornata ha selezionato una trentina di corridori, tra cui spiccavano nelle posizioni di testa le maglie della formazione vicentina. Nella discesa seguente però Roberto Cunico è stato coinvolto in una caduta, con “il Falco” che è stato così costretto immediatamente a inseguire. E’ stato però il Passo del Carnaio a vedere l’azione decisiva: poco prima della salita Bernd “il Labrador” Hornetz ha sferrato un attacco perentorio a cui ha risposto il solo Antonioli, che ha dovuto però arrendersi al passo del tedesco una volta che la strada a iniziato a salire in modo più deciso. Hornetz è rimasto così solo al comando, raggiungendo circa 1 minuto e 10 secondi di vantaggio sugli inseguitori. I contrattaccanti però hanno avuto modo di riorganizzarsi, e il forcing del Team MG.K Vis LGL Gobbi Dedacciai ha riportato tre uomini al comando insieme ad Hornetz al termine della discesa seguente. “Il Falco” nel frattempo cercava di riagguantare i battistrada con una discesa temeraria, mancando l’aggancio solo per un soffio. Il quartetto dei battistrada ha così proceduto d’accordo fino in prossimità del traguardo dove a 2 chilometri dall’arrivo ha avuto buon esito il contropiede del lituano Kairelis, coperto dal compagno di squadra Lombardi. Il tedesco del Team Beraldo Green Paper Europa Ovini ha poi ottenuto la piazza d’onore, precedendo nettamente gli altri due avversari. Nel gruppetto inseguitore sono poi giunti tutti gli altri atleti della formazione veneta, Carlo “la Lepre” Muraro (5°), Cristian “l’Albatros” Pinton (9°) e anche Cunico (12°).

Piazza d’onore per Bernd Hornetz alla GF Pantanissima (ph Play Full Nikon)

Commenti

Leggi Anche