Conclusa l’avventura italiana agli ISA World Surfing Games 2017

27/05/2017
scritto da Michele Cicoria

Il sesto giorno ai mondiali di Biarritz è stato l’ultimo per la nazionale italiana di surf, che dopo anni conclude un evento internazionale importante con una prestazione di tutto riguardo. Questo soprattutto grazie ad Angelo Bonomelli, tornato a rappresentare l’Italia nel nuovo organigramma FISW Surfing: l’Italia agli ISA World Surfing Games 2017 con lui raggiunge il terzo round del main event, fermandosi dopo l’uscita dell’Italo-costarricense, ultimo atleta in gara.

Ancora una volta Angelo dimostra un livello eccezionale per un atleta italiano, ottenendo il miglior risultato tra tutti i convocati azzurri, con punteggi oltretutto altissimi nel round 2. Dopo il secondo posto ottenuto l’estate scorsa al Boardmasters 2016, importante tappa QS del svoltasi in Cornovaglia (CLICCA QUI per saperne di più), Bonomelli continua a dimostrare con i fatti il suo valore e noi, da redattori di un magazine italiano, continuiamo a stupirci di come sia possibile che un atleta come lui non abbia ancora un main sponsor, osservando in modo ampio il contesto italiano.

I nostri complimenti vanno anche al giovanissimo Edoardo Papa, che  a soli 16 anni ha dimostrato grande maturità ed una potenzialità di crescita davvero incredibile, che ci lascia ben sperare per il futuro.
Complimenti anche a Valentina Vitale, Roberto D’Amico e Ramon Taliani, che hanno saputo dimostrare maturità e coesione nel team.
Siamo sicuri che questo è solo l’inizio e che i prossimi eventi futuri, grazie all’impegno ed alla serietà di FISW surfing, riusciranno a regalarci grandi emozioni.
Vi lasciamo ai risultati delle ultime heat dei ragazzi al round 2 e 3, ricordandovi che la nazionale italiana agli ISA World Surfing Games 2017 di Biarritz si trova in questo momento al 26-esimo posto con 1597 punti.

ROUND 3
1) Jhony Corzo MEX 13.10
2) Yassine Ramdani MAR 10.80
3) Angelo Bonomelli ITA 8.47
4) Timothy Latte SWE 4.80

ROUND 2
1) Angelo Bonomelli ITA 15.06
2) Guilherme Fonseca POR 14.53
3) Aviv Vaknin ISR 7.07
4) Robert Webster Blythe WAL 5.1

1)Noah Cohen CAN 13.53
2) Shadi Lahrioui MAR 10.26
3) Joackim Guichard NOR 8.83
4) Roberto D’Amico ITA 7.93

1)Bouaouda Aboubakr MAR 11.5
2) Adán Hernández MEX 7.64
3) Cristian Portelli SWE 7
4) Edoardo Papa ITA 5.23


  

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale