Coppa del Mondo Seiser Alm: RISULTATI

Sole e tanti tricks per la coppa del mondo svoltasi a Seiser Alm!

29/01/2019
scritto da Luca Minigher

FINALI

Domenica 27 gennaio snowpark Seiser Alm è stato letteralmente incendiato dai rider finalisti.

I rider finalisti si sono battagliati a colpi di tricks nello splendido snowpark tenuto in perfette condizioni dagli shaper.

 

freeski wc seiser alm

Crediti: Simon Heh / F- TECH

 

I 12 finalisti non si sono fatti influenzare dalle luce fioca del mattino e hanno offerto al pubblico uno show davvero spettacolare. In una semifinale che ha lasciato tutti con il fiato sospeso si è imposto il Norvegese Eirik Satroy, inoltre, con Colby Stevenson, Kiernan Fagan e Ryan Stevenson sono tre gli Americani qualificati per la finale. I risultati hanno  rispecchiato il livello straordinariamente equilibrato degli atleti, così lo Svizzero Kim Gubser e il Canadese Gagnon Geoffroy hanno mancato la finale per meno di un punto.

 

Prima dell’ inizio della finale femminile il percorso della Coppa del Mondo è stato rimesso in sesto dal team di assistenza.
La „shapecrew“, tutto il comitato organizzativo qui sull’Alpe di Siusi ed inoltre gli impianti di risalita hanno garantito per tutta la settimana le condizioni ottimali per lo svolgimento della manifestazione.ci dice Roberto Moresi, delegato FIS.

 

FINALE DONNE

L’Americana Eileen Gu, che già aveva dominato le qualificazioni , si è aggiudicata il meritato primo posto e dunque la sua prima vittoria nella Coppa del Mondo. L’atleta appena quindicenne ha convinto sia dal punto di vista tecnico che stilistico  e si è assicurata la vittoria con gli ultimi tre runs.

Il secondo posto è andato alla Canadese Megan Oldham e con Julia Krass al terzo posto un’altra atleta americana si è positionata sul podio. Entrambe hanno anche realizzato il loro migliore risultato nella Coppa del Mondo slopestyle.

 

UOMINI FINALE

Nella seguente finale maschile  si è svolta una gara avvincente. Fino alla fine i prognostici su chi sarebbe salito sul podio erano incerti.

Per un soffio la vittoria è andata al Canadese Max Moffatt   che si è posizionato davanti allo Svedese Oliwer Magnusson, mentre l’Americano Kiernan Fagan si è imposto al terzo posto dopo un testa a testa con il suo collega di squadra Colby Stevenson (USA).

 

Una gara emozionante e che rimarrà nella storia delle coppe del mondo e dello splendido comprensorio di Alpe di Siusi.

 

Noi di 4Skier ringraziamo l’ItalianFreeskiTeam per la forte emozione e non vediamo l’ora di vederli in azione nelle prossime competizioni.

 


INFORMAZIONI

/www.instagram.com/seiseralmlegends

Potrebbe interessarti anche

Commenti