Crowdfunding Banzai: raccolta fondi nuova webcam

Su gofundme è aperta la campagna di raccolta fondi (crowdfunding) per acquistare una nuova webcam volta a monitorare le condizioni meteo-marine a Banzai Beach, Santa Marinella (Roma, Lazio)

13/11/2018
scritto da Michele Cicoria

Il surf spot di Banzai, a Santa Marinella (Roma), è uno tra i 5 luoghi di culto del surf italiano, nonché uno tra i migliori spot della penisola. E’ quindi un sito molto conosciuto tra i praticanti sia del surf da onda che di windsurf, che da più di 20 anni ormai non mancano di farsi trovare pronti ad ogni mareggiata per riempire di tavole e vele la caratteristica spiaggia di ciottoli. Nonostante nel Lazio la pratica del surf non sia favorita dalla condizioni atmosferiche, presentando una media annua di giornate “surfabili” estremamente bassa, centinaia di persone hanno iniziato a frequentare sempre di più queste spiagge in cerca di svago e/o adrenalina.
Per partecipare alla colletta clicca qui: gofundme.com/webcam-a-banzai

Banzai, per fortuna o purtroppo, si trova a 60 km da Roma, in una porzione di litorale esterna da centri abitati. Questo crea un problema nella comunità di surfisti, molti dei quali non vivono nelle vicine città di Santa Severa o Santa Marinella, e sono quindi costretti a percorrere decine di chilometri senza sapere se realmente le condizioni del mare saranno consone o meno alla pratica degli sport acquatici. Guidando diverse ore, pagando caselli autostradali e benzina, in certi casi ci si trova a rimandare persino impegni con famiglia e lavoro: il rischio di arrivare davanti al mare e scoprirlo completamente piatto, a maledire le previsioni meteo (che nonostante l’eccellente lavoro svolto dagli addetti, non mancano mai di riservare qualche sorpresa sgradita), diventa per molti motivo di tensione in diversi ambiti.
Abbiamo quindi pensato di risolvere il nostro problema comune utilizzando un servizio professionale di webcam, presente da diversi anni in Italia ed estremamente efficiente, che ci permetta di vedere in tempo reale la condizione del mare e del vento, risparmiando  tempo da dedicare ad altre importanti questioni della vita di ognuno. Molti anni fa ne era già stato installato un vecchio modello, da tempo non funzionante.
Invitiamo quindi chiunque sia interessato a vedere in alta qualità, in tempo reale, il tratto di costa laziale denominata “Banzai Beach”, ad aiutarci a raggiungere la quota proposta per l’installazione della webcam, come già è avvenuto in tantissimi luoghi d’Italia.

Vista della lineup da uno degli occhi puntati più spesso sullo spot più discusso del lazio – The Banzai Eye

NOTA IMPORTANTE: Banzai è uno spot che al momento presenta un problema di affollamento, essendo la spiaggia più conosciuta della nostra regione e quella in cui, senza troppe ricerche, si riesce il più delle volte a surfare. L’installazione della webcam non vuole assolutamente stimolare un ulteriore incremento di persone in acqua, ma invece vuole diventare un modo per non “sprecare” giornate utili. Inoltre la webcam può diventare anche un indicatore per tutti gli altri spot presenti nel territorio.

Per partecipare alla colletta clicca qui: gofundme.com/webcam-a-banzai

SPECIFICHE TECNICHE: siamo in contatto con il portale www.vedetta.org con cui ci stiamo accordando per l’installazione della webcam. Siamo convinti che la loro professionalità, preparazione e attrezzatura tecnica rappresenti l’eccellenza a portata di mano di cui abbiamo bisogno. Inoltre, se dovessero avanzare dei soldi dal conteggio finale, vorremmo donarli al ristorante di Banzai, in segno di ringraziamento per la possibilità dataci di usufruire del loro tetto per installare la webcam, ma soprattutto per il pagamento a loro carico della fibra internet che andremo ad utilizzare. Abbiamo posto come limite indicativo della campagna la cifra di 1000euro, ma se entro qualche mese le offerte dovessero bloccarsi ad una cifra minore, abbiamo pronte diverse soluzioni, elencate di seguito:
– 300 euro: webcam HD fissa, rivolta su Banzai destro.
– 800 euro: webcam HD in movimento, con panoramica su tutta la spiaggia e randomiche zoommate per raccontare al meglio la situazione del mare.
– 800 euro (seconda ipotesi): webcam HD fissa, rivolta su Banzai destro +  centralina meteo con info su vento, precipitazioni e pressione.
– 1200 euro: webcam HD in movimento, con panoramica su tutta la spiaggia e randomiche zoommate per raccontare al meglio la situazione del mare + centralina meteo con info su vento, precipitazioni e pressione.

Photo Courtesy: The Banzai Eye (Fb: facebook.com/the-banzai-eye)

Per partecipare alla colletta clicca qui: gofundme.com/webcam-a-banzai

Potrebbe interessarti anche

Commenti