Darya Klishina, l’unica russa alle olimpiadi di Rio

14/07/2016
scritto da Valentina Bonfanti

Sui quotidiani online non si parla di altro: Darya Klishina sarà l’unica atleta russa a partecipare ai giochi di Rio, in Brasile!

LaRepubblica.it scrive che l’associazione internazionale di atletica (Iaaf) ha recentemente bocciato le richieste di 67 atleti russi di poter partecipare alle olimpiadi, dopo che due mesi fa la Federazione russa di atletica è stata sospesa a causa dello scandalo doping.

russa

Oltre ottanta sportivi russi hanno tentato di gareggiare come indipendenti, ma il Doping Review Board ha dato il permesso solo a due ragazze: la mezzofondista Yulia Stepanova (al momento infortunata) e la saltatrice di salto in lungo Darya Klishina.

Dopo aver ricevuto l’ok, Darya ha scritto un post sui social network, in cui ha ringraziato l’organizzazione per il via libera (anche se si attende l’ok del Comitato olimpico internazionale). Un gesto molto criticato in madrepatria. Per scoprire di più cliccare qui!

Potrebbe interessarti anche

Commenti