Family Surf Session al Wavegarden Cove

Wavegarden Cove offre onde artificiali adatte a tutti e in questa ultima clip è stata testata da diverse famiglie di surfisti comuni

29/11/2017
scritto da Michele Cicoria

Il Wavegarden Cove è stato testato dai molti dei migliori surfisti professionisti al mondo, anche se la sua versatilità va ben oltre la produzione di onde perfette riservate ad un’élite di pochi. Questa tecnologia pone l’accento sul divertimento e l’apprendimento e proprio a dimostrazione di ciò è stata organizzata recentemente una “Family Surf Session” in Spagna, dove si trova il prototipo ed il centro di ricerca e sviluppo.

Gli ideatori del Wavegarden hanno sempre aspirato a democratizzare lo sport rendendo il surf accessibile e sicuro a tutti, indipendentemente dall’età, dal livello o dalla posizione geografica. Questo obiettivo è raggiunto con l’ultima innovazione tecnologica del Wavegarden Cove, che rende le onde adatte a tutti i tipi di surfisti. Ci sono 40 diversi tipi di onde che variano in dimensioni da 50 cm a 2,4 metri. Con la semplice pressione di un pulsante, le onde possono essere modificate in un istante a seconda della scelta del surfista in lineup sulla wavepool. Al Cove le condizioni d’onda possono essere ridotte in pochi secondi da 2 metri circa ad altezza ginocchio, adattando la struttura a tutti i livelli compresi bambini e principianti.
Le nuove strutture che saranno presto aperte al pubblico in tutto il mondo avranno più aree aree surf rispetto al prototipo del video, quindi surfisti di tutti i livelli potranno utilizzare la struttura contemporaneamente.

Il Wavegarden Cove è apre nuove possibilità specialmente alle persone che vivono lontano dall’oceano. I clienti della struttura sono in grado di apprendere in sicurezza le condizioni surf dell’oceano migliorandosi rapidamente da un livello all’altro man mano che le loro capacità si sviluppa. Le persone senza esperienza possono lavorare sul surf di base già dalla prima session al wavegarden. Questo livello di progressione così veloce è quasi impossibile in oceano, dove l’imprevedibilità delle dimensioni delle onde, delle correnti, delle maree, dell’affollamento ecc ecc. rendono più lenta la curva d’apprendimento.
La sicurezza del surfista è considerata in tutti gli aspetti nel design del Cove. Nelle aree per principianti, il livello dell’acqua varia tra il ginocchio e la vita, quindi i nuovi arrivati ​​non sono mai fuori dalla loro profondità. La superficie del pavimento è liscia e viene utilizzata un’attrezzatura sicura.
Il feedback dei partecipanti alla Family Day Session è stato molto positivo. “Io non surfo e mi sentivo molto sicuro per cercare di prendere l’onda“, ha detto la dott.ssa Priscilla Mailman, che stava testando le onde insieme al marito e ai due bambini. “Il progresso è irreale. Nell’oceano la prima volta dei bambini può essere piena di timori a causa delle forti correnti, ma qui non c’è minima sensazione di paura. Ed è perfetto per giocare insieme, divertirsi in modo semplice e puro.

   

Potrebbe interessarti anche

Meteo surf

Commenti

edicola digitale