Forever young, il primo libro di HoboTheMag

Forever young è il primo libro edito da HoboTheMag, compendio di tre anni di appassionato lavoro. 110 pagine di epopea surf, skate e punk in carta patinata di alta qualità

19/01/2019
scritto da Michele Cicoria

L’arte del riding, con le sue linee incise su asfalto e acqua, traccia uno tra i mondi possibili. Hobo, ripercorrendo le gesta di chi ha contribuito a disegnare quelle linee, vuole riprendere quel vissuto e raccontarlo. Perché vogliamo generare momenti di rottura con il presente per riappropriarci dell’unico immaginario proprio del surf, dello skate e del punk: l’estensione del rifiuto.

Così, HoboTheMag, accoglie i visitatori sul proprio sito internet dove, da più di tre anni, racconta il surf e la sua storia, Micky Dora, Greg Noll e gli anni d’oro della sperimentazione, la surf revolution e la sua acid connection, gli anni ’60 con la pischedelia, l’LSD e la fratellanza dell’amore eterno. Poi Jay Adams e la nascita dello skateboard moderno, i Black Flag e l’onda d’urto del punk, il professor Bad Trip e le sue visioni d’anarchia, dando così voce all’eco di una cultura che nasce tentando di scuotere il mondo che la circonda.

Il 15 di Gennaio è stata lanciata la campagna di crowdfunding per Forever young, il primo libro edito da Hobothemag, compendio di tre anni di appassionato lavoro.

Il libro che adesso si apprestano a pubblicare conta 110 pagine di epopea surf, skate e punk in carta patinata di alta qualità, corredate da foto in gran parte analogiche, da illustrazioni originali, nonché da una tavola di prof Bad Trip.
Non una rivista usa e getta quindi, ma un libro da conservare, parte di un progetto che crede fermamente nell’indipendenza delle culture di cui tratta e che, in questa sua prima veste cartacea, si presenta totalmente privo di pubblicità.

Questa raccolta fondi si inserisce, inoltre, in un progetto ampio di sostegno al collettivo, che comprende la stampa del libro e l’implementazione dei servizi forniti da HoboTheMag, come il miglioramento e la manutenzione professionale del sito internet e la realizzazione sempre più frequente di reportage originali.
Potete trovare e sostenere il Crowdfunding al seguente link:
produzionidalbasso.com/project/forever-young-storie-di-surf-skate-e-punk-a-cura-di-hobothemag

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti