Francesca Alvisa, nuova Campionessa Nazionale Slalom 2014

10/06/2014
scritto da Fabio Calò

Coluccia, S. Teresa di Gallura – L’ultimo titolo assegnato del Windsurf Grand Slam 2014, i campionati italiani windsurf in tappa unica di slalom, freestyle, Formula Windsurfing e raceboard, è stato quello femminile e la nuova campionessa italiana di slalom è l’atleta sarda Francesca Alvisa, numero velico ITA-117, che conosce perfettamente il campo di regata di Coluccia, essendo di casa. Ma è stata dura riuscire a domare la sua allieva Roberta Piras che le ha dato del filo da torcere. La battaglia è stata da subito tra le due atlete sarde, ed è proseguita per tutte le regate svoltesi: alla fine l’ha spuntata l’Alvisa sulla Piras mentre terza è giunta Emanuela Giorgi. La Alvisa porta proprio al club organizzatore dell’evento, il titolo che lo scorso anno era andato alla trentina Greta Marchegger. Per lei è il secondo titolo italiano dopo quello conquistato nel 2010: “Non è stata una gara semplice come invece potrebbe sembrare avendo vinto quattro regate su 6. Comunque apparte la prima gara – racconta la Alvisa – dove sono partita malissimo e qualche piccolo errore commesso, mi sentivo più veloce rispetto alle altre concorrenti, anche perchè Roberta Piras, la mia allieva e mia principale avversaria in questo Grand Slam, ha scelto forse vele troppo piccole rispetto al vento. E’ stata una bella gara, mi sono divertita e tutto il Grand Slam è stato un bellissimo evento”.

alvisa & piras

Francesca Alvisa e Roberta Piras

 

TESTO Leonardo Colapietro/WGS
FOTO Vittorio Greggio

Potrebbe interessarti anche

Commenti