GALLERY: La gara più alta al mondo

21/11/2015
scritto da Redazione 4Mtbike

E’ un appuntamento storico fra le gare a tappe mondiali, assolutamente unica per le sue caratteristiche. Stiamo parlando della Yak Attack, prova di 8 frazioni per un totale di 400 km che si è svolta in Nepal con 12.000 metri di dislivello complessivo. E’ la gara di Mtb più in alta quota della Terra: per i primi 3 giorni, la gara si svolge ai piedi dell’Himalaya, prima di salire fino a Thorong La pass (5416m), anche sopra il Monte Bianco. Le temperature variano da un massimo di 30° a -15°, una prova estrema che rende un’impresa anche solo arrivare al traguardo. A questo si devono aggiungere le caratteristiche del percorso, con passaggi anche su ponti sospesi nel vuoto.

La gara è stata portata a termine da 29 superbiker, è proprio il caso di dirlo, con vittoria per il locale Aiay Pandit Chhetri con 34’09” sull’australiano Peter Butt e 1h09’55” sul connazionale Narayan Gopal Maharajan. In gara anche un italiano, l’altoatesino Alexander Heidegger che ha chiuso 14° a oltre 8 ore e mezza dal vincitore, dietro anche la prima donna, l’australiana Tania Tryhorn.

Questa è una piccola rassegna fotografica della bellezza di un evento unico, che tornerà nel novembre 2016:

Potrebbe interessarti anche

Commenti