Genova: La Scienza del Surf al Festival del mare

Mareggiate in Liguria, previsioni onde, idrodinamica delle tavole e proiezione del documentario Peninsula venerdì 11 maggio a LA SCIENZA del SURF. Appuntamento a Genova con Giovanni Besio e DICCA

05/05/2018
scritto da Michele Cicoria

Meteorologia, scienza e surf sono temi fortemente collegati tra loro, nel nostro caso alimentati dalla costante passione e attesa per le mareggiate mediterranee. L’argomento coinvolge tutti i surfisti ed è per questo motivo che il Giovanni Besio, surfista e professore presso il dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (DICCA) dell’universita di Genova organizza LA SCIENZA DEL SURF, evento divulgativo che si svolgerà venerdì 11 maggio al porto di Genova e più precisamente al Salone Blu – Nave Italia (Porticciuolo Duca Degli Abruzzi, Genova).
Appuntamento è dalle ore 18:00 quando inizieranno una serie di interventi che si concluderanno con la proiezione del documentario sul surf in Italia Peninsula, diretto dal regista Luca Merli.
La serata si svolgerà in occasione della prima edizione del Festival del Mare, serie di eventi organizzati dall’Università di Genova che dal 10 al 12 maggio animeranno l’area tra il Porto Antico e La Darsena del capoluogo ligure.

La Scienza del Surf
Lo sport del surf richiede delle condizioni del moto ondoso particolari per poter essere svolto al meglio. Scopriremo assieme come e dove si formano le onde del mare, come si trasformano, cambiano forma e aspetto arrivando sotto costa e come mai in alcuni posti si trovano delle onde adatte per la pratica del surf. Infine scopriremo anche che le tavole da surf hanno una loro idrodinamica specifica a seconda di come sono fatte.
Programma
18.00 Benvenuto e presentazione
18.05 Le mareggiate in Liguria | Luca Onorato e Tania Del Giudice, ARPAL Liguria
18.25 Le onde per la pratica del surf | Prof. Giovanni Besio, DICCA, Università degli Studi di Genova
18.45 L’idrodinamica delle tavole da surf | Dott. Riccardo Rossi, RED-CFD
19.05 Proiezione del documentario Peninsula

Durante l’evento sarà possibile osservare da vicino lo spettacolo delle onde e del surf grazie alle foto di Matteo Attolini, Sasha Benedetti, Alberto Carmagnani, Janna Colella, Gianpaolo Maraini, Luca Onorato, Federico Traverso. A conclusione dell’evento vi sarà la proiezione del documentario “Peninsula” (Block10 Production) sulla storia della nascita del surf in Italia.

Il Festival del mare 2018
Dal 10 al 12 maggio tra il Porto Antico e La Darsena in scena la prima edizione del Festival del Mare. Ideata e organizzata dall’Università di Genova. L’intento è riflettere, raccontare, mostrare i tanti temi legati al mare, fra le tante emozioni che evoca, fra rapporto uomo e natura, nuove possibilità, ricerca, lavoro, futuro.
In tre giorni più di 50 eventi tra conferenze divulgative, tavole rotonde e workshop, laboratori, mostre, spettacoli e una rassegna cinematografica, 120 ospiti e più di 300 persone coinvolte nell’organizzazione.
Appuntamento con Kevin Fewster, direttore del National Maritime Museum di Greenwich, per una lezione sui grandi affondamenti “dal Titanic all’Andrea Doria”, con Nick Sloane, direttore delle operazioni che hanno permesso lo spostamento della nave Concordia dall’Isola del Giglio a Genova, per tornare alle origini con “L’acqua e l’origine della vita” con Raffaele Saladino, Università della Tuscia e Presidente della Società Italiana di Astrobiologia, alla difesa dell’ambiente marino con la biologa Mariasole Bianco.
Web: www.scienza.unige.it

Giovanni Besio è il modellista che c’è dietro il famoso DICCA, modello onde per l’Italia e con focus particolare sul Mar Ligure che in questi anni ha reso felici molti surfers…
Guarda le mappe del modello: www.dicca.unige.it/meteocean
Info evento, pagina facebook: www.facebook.com/events/605471786463959/

Sotto: qualche mappa di esempio… (archivio articoli meteo #4surf)

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti