Granfondo del Capitano Pink Edition

Mancano pochi giorni alla Granfondo del Capitano a Bagno di Romagna Terme, tra storia, cultura, sport ed educazione. L’appuntamento è fissato per questo fine settimana, con l’epilogo di Domenica 18 Giugno

15/06/2017
scritto da Alberto Fossati
La Granfondo del Capitano Pink Edition a  Bagno di Romagna (FC) ma anche le giornate, quelle del week end della granfondo romagnola, dedicate a quelle che vengono soprannominati
“capitani coraggiosi in biciclett”, i due ciclisti trapiantati che parteciperanno all’evento, grazie al
progetto “Trapianto …. e adesso sport” promosso dal Centro Nazionale Trapianti.
“Lo sport è da tempo una terapia riconosciuta dal mondo medico. Il trapianto non solo come risorsa di vita ma come strumento di prevenzione. Nel trapiantato in
particolare – sottolinea il Dott. Giovanni Mosconi referente nazionale del progetto – lo sport e un corretto
stile di vita concorrono a prevenire e curare disfunzioni metaboliche quali il diabete o l’arteriosclerosi, che
spesso insorgono in seguito al trapianto a causa dei farmaci immunosoppressori. Praticare lo sport è inoltre
sintomo di partecipazione attiva e in prima persona al recupero della normalità, opponendosi
all’atteggiamento passivo e medicalizzato per cui ci si affida, impotenti, alle cure del medico. Un trapiantato
che pratica sport (non necessariamente a livello agonistico) è una delle testimonianze più immediate del
successo di questa terapia. I due ciclisti trapiantati pedaleranno insieme al Dott. Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti, Dott. Gianluigi Sella responsabile Medicina dello Sport e Promozione dell’attività fisica Ravenna e
Giovanni Mosconi direttore unità operativa trapianti Ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì.
“Recentemente si è svolto un incontro con gli organizzatori della manifestazione – continua Mosconi – e
abbiamo stabilito che per quest’anno visto il poco tempo rimasto alla manifestazione partecipare soltanto una rappresentanza dei ciclisti che aderiscono al progetto, mentre nella prossima edizione la manifestazione sarà inserita nel programma eventi del progetto stesso”.

http://www.granfondodelcapitano.it/

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale