Grumello riapre le porte ai Nobili

25/05/2012
scritto da Redazione 4Mtbike

Grumello riapre le porte ai Nobili

La sfida ha inizio. Domenica andrà in scena l’ottava edizione della Valcavallina Superbike, un’edizione da record e unica per la sua location tra boschi e vigneti, per un percorso considerato tra i migliori a livello locale e nazionale. Alle ore 10:00 di domenica infatti più di 750 biker, tra cui numerosi Elite, prenderanno il via dal Centro Sportivo di Grumello del Monte per percorrere 42,5 chilometri tra salite, discese tecniche e divertenti e scenari mozzafiato.

Ricordiamo che la gara è inserita nei circuiti Orobie Cup, Circuito Nobili Windtex e Coppa Lombardia. Il tracciato prevede tre salite importanti. La prima, denominata del Gandosso Grena, è lunga circa 4 km ed è la più semplice poiché permette di spingere anche rapporti importanti. Il fondo è completamente asfaltato. Questa ascesa servirà per sgranare il gruppo dei biker. Il fondo è completamente in terra battuta. Al termine di questa prima asperità si entra nel sottobosco tra Gandosso e Carobbio degli Angeli (parte finale delle edizioni precedenti). Primi single track di giornata, divertenti da guidare. Mai al limite. Si arriva cosi a Zandobbio. Un paio di Km pianeggianti per rifiatare, su strada bianca e poi seconda salita: il Grena. Mai impegnativa è lunga circa 1.800 metri. Nell’edizione 2012 non la si percorrerà per tutta la sua lunghezza. A metà svolta a sinistra verso il paese di Entratico. Raggiunto l’abitato del paese della Val Cavallina ci si sposta verso Berzo San Fermo, verso il mitico Faeto. La salita più dura dell’intera gara. Non sicuramente per la lunghezza (circa 3 km) ma per le pendenze che arrivano a sfiorare punte del 17%. Il fondo di questa ascesa è costituito da calcestruzzo. Al termine di questo “piccolo Mortirolo” sarà puro divertimento fino all’arrivo. Single track intervallati da strappi mai impegnativi faranno di questa porzione di percorso il tratto da fare a tutta per guadagnare secondi preziosi… La discesa verso Foresto Sparso, il Pitone tra Zandobbio e Gandosso e poi la zona delle Terre. Al termine della gara, prima delle premiazioni, seguirà il Pasta Party per tutti.

Ricordiamo che per i ritardatari, sarà possibile iscriversi sabato 26 maggio, dalle ore 15:00 alle 18:00, presso l’area Expo a Grumello del Monte. Per quanto riguarda le adesioni, nelle ultime ore si sono aggiunti altri big alla lunga lista già raccolta dagli organizzatori. Al via infatti ci saranno anche: Marzio Deho, portacolori del GS Cicli Olympia; Tony Longo per il team TX Active-Bianchi; Giairo Ermeti campione del ciclismo su strada. In campo femminile confermata la presenza di Martina Giovanniello del team KTM Stihl Torrevilla MTB.

Oltre al già citato ricco pacco gara e ai premi che verranno assegnati ai vincitori delle varie categorie, ci saranno altri 80 premi ad estrazione. Come di consueto, l’ultimo arrivato della gara indosserà la maglia nera (VEDI a sinistra) di questa rinnovata edizione.

Per ulteriori info www.valcavallinasuperbike.com

Comunicato stampa

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti