Hansjörg Auer in solitaria sul Lupghar Sar West

L’alpinista austriaco Hansjörg Auer ha salito in solitaria il Lupghar Sar West (7181m), montagna del Karakorum (Pakistan).

11/07/2018
scritto da Eva Toschi

Hansjörg Auer  è un alpinista che non ha bisogno di tante presentazioni: amante delle scalate in solitaria e in free solo con la sua visione sta cambiando il mondo dell’alpinismo.

Ricorderete senz’altro il video “No Turning Back” che parla del suo concatenamento di tre salite senza corda con l’uso del parapendio come mezzo di discesa.

Oggi parliamo di Auer per raccontare della sua ultima impresa: la salita in solitaria del Lupghar Sar West (7181m), montagna del Karakorum in Pakistan.

Dopo aver verificato l’accesso alla parete ovest Lupghar Sar e approfittando di una finestra di bel tempo, Hansjörg Auer ha cominciato la sua ascesa il 6 luglio. In 7 ore e mezza è salito dal Campo Base, sito a quota 4500m, fino a quota 6200, dove ha bivaccato sotto la parete.

Il giorno seguente l’alpinista austriaco ha attaccato alle 5 del mattino, salendo una linea sulla parte sinistra della parete, ha percorso la ripida cresta NO che ha seguito fino in cima, raggiunta alle 11:30 della mattinata del 7 luglio.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti