Ibis Hakka MX, la bici Gravel totale

Hakka MX riduce i confini tra varie categorie delle due ruote a pedali, una vera cross-over che fa da ponte tra il mondo off-road e quello road, grazie a uno splendido telaio in carbonio che può ospitare copertoncini sino a 40c ed è compatibile con ruote MTB da 27,5″ con pneumatici sino a 2,1″ di sezione.

14/11/2017
scritto da Cristiano Guarco
Epiche avventure off-road sulla Ibis Hakka MX

Epiche avventure off-road sulla Ibis Hakka MX

Hakka MX è il coltellino svizzero nel mondo bici secondo Ibis Cycles, un pacchetto compatto e completo, capace di fare molte cose, e bene. Nasce come Gravel, ma è molto di più, proponendosi anche come Ciclocross e Road Bike, senza dimenticare la compatibilità con le borse da bici per supportare alla grande un’avventura in stile Bikepacking. Ma non finisce qui, perché il telaio nasce per ruote 700c con passaggio ruota sino a 40c, oltre a essere compatibile con ruote specifiche MTB da 27,5″ su cui sono montati pneumatici sino a 2,1″ di sezione. Cosa ne consegue? Grande efficienza e comfort, grazie anche al telaio e alla forcella specifici per freni a disco, su strade bianche, sterrati veloci, e asfalto. Una volta compiuta la trasformazione off-road, appare come un mezzo piacevolissimo da condurre sui singletrack scorrevoli.

Dettagli

Supporto per trasmissioni elettroniche Shimano Di2 e per parafango posteriore

Supporto per trasmissioni elettroniche Shimano Di2 e per parafango posteriore

Il telaio, in fibra di carbonio, prevede un passaggio cavi completamente interno, con adattatori specifici per ogni esigenza: guaine tradizionali o trasmissioni elettroniche Shimano Di2 con predisposizione per la batteria in un vano dedicato. Non manca la compatibilità con il reggisella telescopico (diametro 31,6 mm) da azionare tramite il comando sinistro Ultegra Hydro (originariamente concepito per freni a disco idraulici).

Focus sui foderi bassi e sulla scatola del movimento centrale

Focus sui foderi bassi e sulla scatola del movimento centrale

La scatola del movimento centrale è filettata, compatibile con assi sino a 30 mm. Hakka MX nasce per trasmissioni 1x ma è possibile montarla con una doppia corona anteriore sfruttando l’apposito kit. L’attacco freno a disco posteriore è Flat Mount per rotori da 140 mm (sino a 160 mm), non manca un supporto per parafango rimovibile sui foderi alto del carro.

Attacco disco Flat Mount per rotori da 140 mm sul fodero sinistro

Attacco disco Flat Mount per rotori da 140 mm sul fodero sinistro

Caratteristiche tecniche

  • Compatibilità con ruote da 700C o 27.5″
  • Asse passante posteriore da 142 mm
  • Movimento Centrale filettato T47
  • Passaggio cavi interno estremamente versatile
  • Forcellini posteriori in carbonio stampato
  • Compatibile con freni a disco
  • Due opzioni colore: Fireball o Coal
  • Compatibile con reggisella telescopico
  • Serie sterzo: IS 41/28.6 superiore, IS 52/40 inferiore
  • Tubo sterzo conico 1.5″
  • Taglie: 49, 53, 55, 58, 61
  • Disponibile come kit telaio e forcella, in allestimento SRAM Rival1 o Shimano Ultegra Di2
  • Garanzia di 7 anni

Entriamo ora nel dettaglio dei due diversi setup con ruote 700c e MTB da 27,5″

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale