Il primo corso di Allenatore Freeski riconosciuto dalla FISI

14/03/2015
scritto da Sofia Marchesini

La Federazione Italiana da il via ufficilamente al primo corso per la figura di Allenatori di Freeski in Italia. Un cambiamento molto importante che proprio come per lo sci alpino, darà il titolo di allenatore ufficiale a chi parteciperà ai corsi organizzati dalla Federazione.

157444_laax-snowpark
Per seguire il trend di sviluppo e evoluzione dello sci la federazione ha voluto aprire le porte a questa nuova figura organizzando un team di docenti responsabili per creare le prime due figure di riferimento italiano: l’Allenatore di Freeski di 1° Livello e quello di 2° Livello. Queste figure saranno le prime ufficializzate e titolate dalla FISI a poter lavorare attivamente nei club e nelle scuole ed avranno l’incarico importante di diffondere la disciplina del Freeski tra i ragazzi e gli appassionati.

Viene quindi chiamata a raccolta tutta la scena italiana del Freeski per dare sostegno a questa primo appuntamento al quale possono partecipare tutti i maestri di sci italiani con un minimo di 22 anni     d’ età che sono interessati a confrontarsi ed a consolidare il proprio bagaglio tecnico e didattico al fine di far crescere in maniera unita la scena del Freeski in Italia.

Le date definite da calendario ufficiale sono:

20-21 Aprile – Esame di 1° Livello a Livigno
Due giorni d’ esame a cui possono partecipare tutti i maestri che abbiano un minimo di Freeski nelle gambe e tutti coloro che negli anni si sono specializzati nelle varie regioni; verranno tenuti conto sia le capacità pratiche sul campo che l aspetto teorico durante i colloqui ed al fine delle valutazioni verranno assegnati i primi titoli che danno accesso diretto al corso di 2° livello.
• 22- 26 Aprile – Corso pratico di 2° Livello a Livigno
I primi 5 giorni pratici di Freeski con i docenti scelti dalla federazione per aumentare il livello tecnico delle manovre, capire cosa e come insegnare per far progredire il livello di atleti e clienti, un approfondimento del mondo freeski e delle ultime novità in ambito di trick ed un overview sui criteri di valutazione alle gare.
• 25-29 Maggio – Corso Teorico di 2° Livello a Milano
In aula ed in palestra, con docenti specializzati, verranno affrontati tutti gli aspetti necessari al fine di fornire gli strumenti adatti ad aumentare le conoscenze che stanno dietro l’ allenamento di un atleta e ed approfondire i fondamentali di acrobatica da replicare sulle manovre con gli sci ai piedi
• 20-24 Giugno – Corso Pratico di 2° Livello a Les2Alpes
Il secondo appuntamento pratico sulla neve, per consolidare le conoscenze acquisite nei primi 5 giorni ed affrontare Pipe, Big Air, Slopestyle e Jibbing sia a livello pratico che teorico con approfondimenti in aula e video.
25-26 Giugno – Esame di 2° Livello a Les2Alpes
Due giorni d’ esame che vedranno una parte pratica, una teorica e scritta riguardanti tutte le materie affrontate nei 15 giorni di corso Allenatori. Al fine delle valutazioni verranno nominate le prime figure di allenatore nazionli italiani di 2° livello, titolati per poter agire in totale autonomia all’ interno di scuole e club in Italia.

La Federazione pubblica in via ufficiale gli aggiornamenti riguardanti le iscrizione ed i programmi al link sottostante sul quale ci si può iscrivere ai corsi.

– Iscriviti al corso

Fonte fisi: www.fisi.org

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale