Italia agli Eurosurf adaptive, report II giornata

Si è conclusa ieri, per la Nazionale Italiana FISW di Adaptive Surfing, la seconda giornata di selezione alle finali del campionato EuroSurf Adaptive 2019, in programma per Sabato 25 maggio

24/05/2019
scritto da Redazione 4Surf

In attesa delle finali di sabato prosegue a Viana do Castelo in Portogallo la fase di selezione degli Europei di Adaptive Surf, che debuttano quest’anno con la prima edizione.
Tra i quattro convocati Chantal Pistelli, Massimiliano Mattei, Matteo Fanchini e Lorenzo Bini, ieri sono entrati in mare i primi tre, con l’obbiettivo di elevare il proprio punteggio. Migliorano i risultati per i nostri atleti, complice anche la buona condizione meteo-marina con onde glassy tra 0.5 e 1 m e venti deboli per gran parte della giornata.

Con un ordine di gara invariato, ha aperto la competizione Chantal Pistelli McClelland in AS1 migliorando il suo punteggio di 1.73 punti e totalizzando un risultato di 3.04.
Massimiliano Mattei, AS4, passa da una best wave di 6.77 ottenuto nella mattina precedente a 8,0 nella heat di oggi confermando la sua seconda posizione con un punteggio di 14.77.

Chiude la giornata di gare Matteo Fanchini in ASVI, elevando anch’egli la prestazione di ieri di ben 1.33 e raggiungendo il risultato attuale di 2.87.
Oggi si svolgerà l’ultima prova delle 3 prove di qualifiche alla finale, attese interessanti condizioni d’onda fino a 2 metri.

Segui le attività federali FISW sul sito: www.surfingfisw.com

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti