Kire, Fabio Ruina e Marco Pistidda insieme per un nuovo paulownia longboard

Nuova tavola in legno di pauwlonia nata dalla collaborazione tra Kire di Bioma Technology, Fabio Ruina e il surfista Marco “Bonga” Pistidda, Best Longboard Rider 2017: tutto 100% Made in Sardegna!

19/06/2017
scritto da Michele Cicoria

Kire Surfboards –#goodvibes con la nuova tavola in legno di paulwonia by Kire & il surfista Marco “Bonga” Pistidda, Best Longboard Rider 2017: tutto 100% Made in Sardegna.

Marco ‘Bonga’ Pistidda è un surfista sardo, con uno sconfinato amore per il surf, il mare e la natura ancora selvaggia della sua Isola. Ed è proprio per questo motivo che, da qualche giorno Marco surfa con la sua nuova tavola, 100% Made in Sardegna, ultraleggera, realizzata da Kire – www.Kire.eu – nuovo brand byte Bioma Technology in legno di pauwlonia. Legno ultra leggero e indomito come la terra sarda in cui é cresciuto circondato dal mare e dal vento.

La tavola è stata studiata e realizzata dalle abili mani dello dallo shaper Fabio Ruina (rigorosamente sardo anche lui!), per affrontare le onde migliori del mare della Sardegna, e non solo! Bioma Technology lancia così, attraverso il suo testimonial Marco Pistidda, di recente premiato per gli Italian Surf Award 2017, come Best Longboard Rider, la prima di una serie di surfboard ultraleggere e performanti in legno di Paulownia.
“É una longboard molto versatile” dice Marco, “il legno di pauwlonia e il design della tavola la rendono molto veloce e performante. Sarà sicuramente divertente surfare con questa splendida tavola!’

Kire (= Pauwlonia in giapponese + Rebirth, rinascita) é un progetto ed un brand che nasce grazie ad una pianta senza eguali, la pauwlonia, il cui legno verrà declinato in oggetti di design dedicati allo sport ed ad uno lifestyle, in cui natura e tecnologia convivono.

Follow us on Facebook & Instagram: @kirepaulownia

L’azienda – Bioma Technology – Insta & FB @BiomaTechnology
Metti insieme due agronomi e un architetto che amano l’ambiente e circondarsi di cose belle ed ecco nascere KIRE, la rinascita della Paulownia sotto forma non solo di legname e segati ma anche di Sport a 360 gradi e design.
Convinti sostenitori che l’agricoltura può essere cool se sai dove andare a parare, hanno sviluppato l’intera filiera “dalla pianta al prodotto” per portare in palestra e in mare un pezzo di design con te

Eliana Santoro_ ambiente cibo ed energia, con una passione per il design e l’erboristeria

Antonio Fois_ piante fiori e natura con la passione per lo yoga e la crescita personale

Giuditta Gandelli_ architettura legno e fotografia, con la passione per la musica e lo snowboard.

  

Il Surfista – Marco “Bonga” PistiddaInsta @ilbonga
Sardo, classe 1982, longboarder ed uno sconfinato amore per il mare alimentato da una forte curiosità che fin da piccolo lo ha letteralmente immerso in questo mondo. Il tutto fino a plasmare la propria vita in base alle mareggiate. “Con l’arrivo del surf mi si è colmato un vuoto interiore” racconta Marco, che nel corso della propria carriera ha partecipato a contest nazionali ed internazionali ottenendo buoni risultati e soprattutto tante soddisfazioni. Di recente ha dato vita ad un nuovo progetto in continua evoluzione: la Bonga Surf School, quest’estate potete trovarlo, con la sua tavola, alla spiaggia di Porto Ferro (Sassari, Sardegna), @bongasurfschool.

 La Tavola
La tavola, realizzata in legno di pauwlonia con la tecnica “vacuum bag”, é una longoard. Questo modello è stato studiato, pensando allo stile radicale ma classico di Marco, per andare bene in tutte le condizioni, la prua generosa consente di fare lunghi noseriding, la poppa stretta gli da un ottimo controllo nelle onde più grosse e la giusta curvatura della carena la rende più manovrabile anche nelle onde molto ripide
Misure: cm 278 x 58 x 7,5 – pollici 9’1” x 22 3/4” x 3” – Peso: 6 kg

L’artigiano de surf – Fabio Ruina – FB @ruinasurf

Shaper internazionale di surf , windsurf , kite, sup . Con esperienza di oltre trenta anni. Attualmente si divide tra Sardegna e Argentina per surfare e shapare. Non manca mai nelle migliori mareggiate di Capo Mannu ( le migliori onde del mediterraneo ) La sua tavola preferita è il longboard, stile performance, ovviamente realizzato in legno di Paulownia . Ultima novità in fatto di resistenza, estetica e performance.
Il suo atleta di punta è Marco Pistidda con cui continua la collaborazione , anche grazie a Bioma Tecnology

Potrebbe interessarti anche

Commenti