La Granfondo Laigueglia omaggia Damiano Cunego

La Granfondo Internazionale Laigueglia rende omaggio al piccolo principe Damiano Cunego. L’appuntamento è fissato per Domenica 24 Febbraio.

17/01/2019
scritto da Alberto Fossati

Damiano Cunego sarà ospite di una delle granfondo simbolo del panorama amatoriale, una classica di apertura dell’anno sportivo agonistico, la Granfondo Internazionale Laigueglia. Al classico appuntamento di fine inverno, che si terrà il 24 febbraio 2019, sarà presente uno dei corridori italiani che ha scritto la storia del ciclismo nazionale ed internazionale, con il suo trionfo al Giro d’Italia 2004, la sua vittoria all’Amstel Gold Race e i tre trionfi al Giro di Lombardia.

La Granfondo Internazionale Laigueglia sarà anche la gara di apertura dei circuiti Inbici Top Challenge, Alè Challenge, gran Trofeo GS Alpi e Formula Bici. Per l’edizione numero 21 della gara ligure, verrà proposto un percorso di 113 km con un dislivello complessivo di 1883 metri. Colla Micheri sarà l’ultima salita di un tracciato comunque impegnativo anche in considerazione del momento stagionale. Il territorio ligure e il tracciato della granfondo, non presentano una vera e propria pianura ma un continuo saliscendi con il suo apice allo scollinamento sopra l’abitato di Paravenna. Questa salita viene affrontata anche nella versione della gara dei pro e le sue pendenze, in alcuni tratti superano abbondantemente il 10%. Per molti, la Granfondo Internazionale Laigueglia è prima di tutto un test e una sfida da affrontare contro sé stessi. L’occasione di pedalare con un grande campione come Damiano Cunego renderà ancora più indimenticabile la propria presenza a questa gara.

Le iscrizioni alla Granfondo Internazionale Laigueglia sono già aperte, e fino al 19 gennaio è possibile aderire alla quota agevolata di 40 euro.

Per ulteriori informazioni è possibile accedere al sito ufficiale

granfondolaigueglia.it

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti