Leo Fioravanti parteciperà al Quik Pro Gold Coast

Insieme a Bianca Buitendag Leonardo Fioravanti vince i Trials in Gold Coast ed ottiene la wild card per il primo evento CT: lo vedremo in acqua contro i brasiliani Italo Ferreira e Gabriel Medina

10/03/2018
scritto da Michele Cicoria

A pochissime ore dall’inizio del Championship Tour la bellissima notizia: Leonardo Fioravanti ha vinto ieri i Trials del Quiksilver Pro Gold Coast ottenendo la wild card per il primo evento CT della World Surf League 2018. Insieme a Leo anche Bianca Buitendag, ex surfista CT sudafricana, ha vinto l’evento di prova a Snapper Rocks e la vedremo domani al Roxy Pro Gold Coast contro la campionessa del mondo in carica Tyler Wright e Malia Manuel.
Leo Fioravanti incontrerà due fortissimi brasiliani alla heat 5 del primo round, Gabriel Medina e Italo Ferreira. Per Leo questa wildcard è come una rivincita personale, dopo un 2017 in cui ha ha faticato ad ottenere i risultati di cui aveva bisogno per rimanere nel dream tour.
In passato Leo come wildcard ha dimostrato grande valore ottenendo ottimi risultati: sul campo di casa in Francia aveva sconfitto alcuni dei top del CT tra cui il suo amico e mentore Kelly Slater.
“Questo significa molto per me” – ha affermato Leo dopo la sua vittoria. “Questo è il nostro primo evento senza Pierre [Agnes, il CEO di Quiksilver recentemente scomparso] volevo essere qui per lui e so che sarebbe orgoglioso di me oggi.”
Da domani potremo tifare Leo con un nuovo format WSL che prevede, tra le tante novità, anche una diretta facebook notevolmente migliorata.
Maggiori informazioni sul Quiksilver Pro Gold Coast e sul world tour:
www.4actionsport.it/dal-qs-al-ct-campionato-del-mondo-riparte-dallaustralia/
www.worldsurfleague.com

Ph: WSL / ED SLOANE

Snapper Rocks from above

Potrebbe interessarti anche

Commenti