Lo Snowpark AreaEffe di Pila ha ospitato il team italiano CAPiTA!

Sono quattro i rider arrivati a Pila per una due giorni di shooting accompagnati da filmer e fotografo, ospiti dello Snowpark AreaEffe tirato a lucido per l'occasione. Scoprite chi sono.

23/03/2017

Dall’Alto Adige il talento di Simon Gruber ha incontrato la giovane promessa Marcello Marcy Grassis, due rider che riescono a mettere assieme il lustro passato e presente con il futuro più che roseo dello snowboarding nazionale, accompagnati dalle rider del nuovo team Roxy Italy, Elena Sassi e Chiara Bordignon.

I risultati di Simon sono conosciuti ai più: recente protagonista piazzandosi in seconda posizione ad uno degli eventi più in voga degli ultimi anni che lo vedrà ancora una volta protagonista nell’edizione 2017, il Nine Knight; più volte vincitore del titolo di miglior rider italiano agli Italian Snowboard Awards della fiera Modena Skipass; protagonista indiscusso della scena europea e dell’unica produzione video italiana dello scorso anno, Searching For.

Marcello Grassis invece si sta facendo le ossa negli eventi internazionali più affermati; numerose infatti sono le sue partecipazioni al World Rookie Tour. Ha solo 11 anni ma la voglia di emergere del giovane di Ivrea è tanta. Celebre la sua impresa a soli 9 anni: era riuscito a chiudere Boxilla, un rail di ben 33 metri capace di spaventare anche i rider più esperti.

A chiudere il quartetto delle meraviglie due ragazze entrate da poco nel team Roxy Italy, oltre che CAPiTA, Union e ovviamente Roxy, brand tutto al femminile. Loro sono Elena Sassi e Chiara Bordignon, entrambe con una passione sfrenata per lo snowboard, arrivate nel team grazie alla collaborazione di Roxy con il Bugs Shop della Val di Fassa.

Un poker di rider con caratteristiche e paculiarità diverse uniti nella voglia di mostrarvi cosa sanno fare. 

Photo Credits: Alisa Lutchenkova

Scoprite tutte le tavole CAPiTA 2017 complete di dettagli tecnici e prezzi cliccando qui.

Potrebbe interessarti anche

Commenti