manuelpietropoli1_senales11_pic_raggieleonoradsc_8478

Manuel Pietropoli in Anteprima

0
Nuovi sponsor ed un entusiasmo rinnovato segnano l'inizio della stagione 2011.12 di Manuel Pietropoli, oggi l'atleta italiano più famoso a livello internazionale. Seguiamo Manuel e la sua fantastica famiglia dal suo primo viaggio all'Artic Challange nel 2003 ed oggi siamo i primi ad intervistarlo dopo la firma per DC e Union. Nickname: Pollo Anno di nascita: 30.04.1990 Sponsors: Red Bull, DC, Union Città di residenza: Lonato del Garda Homepage: www.lm-snowboardstore.com

Manuel all'aperitivo di benvenuto in DC organizzato da Snowpark.it!

Manuel, per iniziare facciamo i giornalisti pigri e scazzati: parlaci di te! (tipo in breve, quando e dove hai iniziato a fare snowboard, come sei diventato pro e ringrazia la tua mamma e daddy subito anzichè alla fine dell'itw). Ciao a tutti sono Manuel Pietropoli, ho 21 anni e vivo a Lonato del Garda, un posto che non centra molto con la montagna. Ho iniziato a snowbordare che avevo quasi 7 anni, grazie a mio padre che mi ha messo sulla tavola e mi ha trasmesso questa passione per lo snow. A 10 anni ho iniziato a fare le prime gare italiane e da lì ho iniziato a girare per tutto il nord Italia alla ricerca di gare, salti e tutto quello che centrava con lo snow, tutto questo grazie ai miei genitori che mi hanno sempre portato in giro e permesso di far crescere questa passione dentro di me. Praticamente hai fatto snowboard tutta la tua vita! Ma che altre passioni ed interessi hai e coltivi nel tempo libero? Già, mi sembra assurdo se ci penso ma sono già 14 anni che vado in snow... quanto vola il tempo. Guarda altri interessi a parte lo snow, ovviamente in primis le donne, poi quando ho del tempo libero mi diverto un mondo ad andare in giro in moto e fare qualche salto anche con quella, giusto per avere sempre quell'adrenalina di cui ho bisogno per vivere come piace a me.. a parte questo non riesco a fare molto altro visto che comunque lo snowboard mi impiega veramente molto tempo. Con tutti i viaggi che hai fatto ormai avrai visto un sacco di posti. Quale è stato il trip più indimenticabile e perchè? Sicuramente il mio primo anno in Nuova Zelanda, avevo 14 anni ed ero il piccolo della nazionale, quello è stato il mio primo viaggio al di fuori dall'Europa e penso sia il posto più bello in cui sono stato fino ad ora. E qual è il posto che non hai ancora visitato e dove non vedi l'ora di andare? Baliiiiiiii sono anni che mi prometto di andarci prima o subito dopo la Nuova Zelanda ma alla fine non riesco mai ad organizzare per farlo, spero tanto di andarci l'anno prossimo e riuscire finalmente a provare a surfare.

Quale è il tuo nuovo set up tavola attacchi? Tavola DC mlf 154 e ply 153, attacco UnionAtlas Come ti trovi con la tua nuova attrezzatura DC ed Union? Una bomba, sinceramente all'inizio ero un pò perplesso su questo cambiamento, dopo 11 anni che usavo attrezzatura Burton pensavo di trovare molta differenza, invece nulla, anzi, mi sono trovato veramente bene e sono davvero contento di tutto ciò. Cosa ti piace di più di questi 2 nuovi marchi? Beh semplicemente fanno tutti e 2 cose fighe e super stilose, quanto spacca il culo la linea di abbigliamento DC??? Sti colori fluo mi gasano troppo. Recentemente hai aperto uno snowboard shop. Ci fa piacere che non hai sperperato i risparmi di una vita da rider e sei riuscito ad investirli in un attività ... Come ti trovi a fare l'imprenditore? Guarda è una figata, è da un bel pò che girava l'idea di aprire un negozio in famiglia Pietropoli, e alla fine ci siamo riusciti. Io devo dire che mi trovo molto a mio agio, poi è un modo in più per trasmettere la mia passione per questo sport alla gente che sta iniziando.

Cosa di piace di più dello snowboard? Viaggiare, il lato piu figo dello snow è che ti permette di girare un sacco per il mondo e vedere mille posti nuovi e conoscere mille persone, poi sicuramente il fatto di ritrovarsi in giro per il mondo sempre tra noi rider per le gare etc è sempre piacevole.. alla fine anche se vai via da solo sai che quando arrivi in un posto ci sono sempre persone che conosci con cui fai snow e ti diverti un sacco. Le Olimpiadi le hai già fatte 2 volte, l'Arctic Challenge pure, una volta all'Air&Style ... C'è ancora qualche grosso evento che manca ancora dal tuo curriculum ed a cui vorresti fortemente partecipare? Posso dire di essere stato a tutti gli eventi più importanti al mondo,tranne 2, gli XGames americani e gli XGames europei.. spero tanto di riuscirci a partecipare prima o poi, almeno posso dire di avere fatto proprio tutto e sarebbe una bella soddisfazione per me. Cosa chiederai a Babbo Natale? Gli vorrei chiedere la moto nuovo, un bel ktm 500 non sarebbe male.. però se proprio non può mi accontenterei di non dover mai più pagare le tasse.

Saluta un tuo amico che non vedi e non senti da un sacco di tempo.. Saluto Simon Locatin... è una vita che non lo vedo e sento.. e da piccolini eravamo sempre in giro insieme per le varie gare italiane, mi piacerebbe sapere che fine ha fatto, spaccava da piccolo ed era sempre una bella lotta tra di noi. Anzichè i soliti pallosissimi ringraziamenti che nessuno legge mai, lasciaci con un bel messaggio pubblicitario del tuo negozio: perchè uno snowboarder dovrebbe venire a comprare la sua attrezzatura da lm snowboard? Sicuramente perchè ci sono un botto di cose fighe e poi perchè trovate me (non sempre visto che sono spesso in giro per gare, photoshooting etc...) E mia sorella Lisa che ha iniziato a fare snowboard con me da quando siamo piccoli e ha la mia stessa passione.. super preparata a consigliarvi il materiale più adatto alle vostre esigenze. E poi perchè no, per farvi autografare un poster se vi gasa il mio modo di snowbordare.

Il negozio di Manuel è l'LM Snowboard Store via cesare battisti 27, 25017 Lonato del Garda (BS) tel 030 9913749 sito internet: www.lm-snowboardstore.com email: lm.snowboardstore@gmail.com Photo Credits: Raggi Eleonora

Più recenti

METTITI IN AZIONE AL FIANCO DI

Contribuisci inviandoci un video, una foto oppure un articolo!

Dal network

Commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

edicola digitale