Le nuove maschere Electric Masher & Charger

Due modelli di maschere di Electric che si distinguono per stile e tecnologia

06/12/2017
scritto da Federico Romanello

Oggi vi presentiamo due modelli di maschere del brand californiano Electric, la Masher e la Charger, diverse nel desing ma entrambe estremamente performanti.

Masher è studiata per avere un perfetto mix tra stile, visione e comfort. Questa maschera si fa riconoscere per il design oversize che permette una visuale ottimale, ma grazie al basso profilo non diventa eccessivamente ingombrante. La Masher infine offre un sistema di ventilazione ed anti nebbia che impediranno l’appannamento anche nelle condizioni più difficili.

Le principali caratteristiche tecniche sono:

  • Design del telaio ergonomico in Uretano TPU
  • protezione UV 100%
  • Doppia lente in policarbonato Oversize
  • Protezione anti nebbia ed anti graffio.
  • Protezione anti riflesso
  • compatibilità con occhiali
  • Rivestimento interno a triplo strato
  • straps con 40 mm di regolazione
  • Compatibile con casco
  • Sacchetto in microfibra incluso

Stile classico ma sempre attuale, la Charger è il perfetto complemento per la linea vintage EGV. Per i puristi cacciatori di powder che c’è in ognuno di noi, benvenuta Charger.
Le caratteristiche tecniche:

  • Design telaio ergonomico in Ureatano TPU
  • Doppia lente cilindrica termoformata
  • protezione UV 100%
  • straps con 40 mm di regolazione
  • Ampia visione periferica
  • Rivestimento interno a triplo strato
  • Protezione anti nebbia ed anti graffio.
  • Protezione anti nebbia ed anti graffio.
  • Sacchetto in microfibra incluso
  • Compatibile con casco

Per maggiori informazioni visitate www.electriccalifornia.com

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale