Maxxis presenta Assegai, nuova gomma da downhill

La collaborazione tra Maxxis e il campione sudafricano Greg Minnaar ha portato a questa nuova copertura nata per dare il massimo sulle piste da discesa più sfidanti al mondo.

15/05/2018
scritto da Cristiano Guarco
Profilo laterale della Maxxis Assegai

Profilo laterale della Maxxis Assegai

“Il battistrada della Minion DHF, la velocità di rotazione e la frenata aggressiva della Minion DHR II, la trazione sulle superfici dure garantita dai tasselli laterali della High Roller e la capacità di affrontare anche i terreni più secchi e polverosi con l’altezza dei tasselli della Shorty”

È così che Greg Minnaar, 3 volte Campione del Mondo di Downhill, descrive la più recente copertura targata Maxxis, l’Assegai. Il nome deriva dalla tradizionale lancia usata dalla tribu originaria del KwaZulu Natal, la regione sudafricana dove il discesista di classe mondiale è nato e cresciuto.

Maxxis AssegaiL’azienda taiwanese ha voluto fortemente coinvolgere il campione sudafricano nella progettazione della sua nuova gomma specifica per downhill, che riesce a combinare l’impareggabile ingegneristica Maxxis all’ormai ventennale esperienza del discesista più vincente nella storia della Coppa del Mondo.

Video: Greg Minnaar presenta Maxxis Assegai

Maxxis Assegai sarà disponibile inizialmente solo in specifiche Downhill, con le seguenti caratteristiche:

  • Misure: 27,5″ x 2,50″ e 29″ x 2,50″
  • Costruzione della carcassa Wide Trail, ottimizzata per cerchi da 30-35 mm
  • Mescola 3C MaxxGrip
  • Doppia carcassa e inserto in butile per una maggiore stabilità e durata
  • Tubeless ready
  • Tallone pieghevole

 

Info: Maxxis

[fonte: comunicato stampa]

Potrebbe interessarti anche

Commenti