Minnaar e Hannah alla conquista di Fort William

Il sudafricano Minnaar vince per la settima volta sulla pista scozzese, invece in campo femminile l’infortunio di Rachel Atherton lascia via libera all’australiana Hannah.

05/06/2017
scritto da Cristiano Guarco
L'incredibile arena finale di Fort William

L’incredibile arena finale di Fort William

Nella gara femminile l’australiana Tracey Hannah ha spezzato il dominio della britannica Rachel Atherton portandosi a casa una meritata vittoria. Assente la campionessa britannica per una lussazione della spalla rimediata durante le prove libere del mattino, l’australiana ha avuto la meglio sulla francese Myriam Nicole, precedendola di ben 10″245. Sul terzo gradino del podio si è collocata l’elvetica Emilie Siegenthaler, con un ritardo di 13″810. Chiudono al quarto e quinto posto la britannica Manon Carpenter e la francese Morgan Charre, all’ottavo posto troviamo la nostra Eleonora Farina.

Road gap sull'iconica pista di Fort WIlliam

Road gap sull’iconica pista di Fort WIlliam

In campo maschile è stato il sudafricano Greg Minnaar ad aggiudicarsi il settimo successo – il terzo consecutivo! – sul tracciato scozzese, forse il più speciale perché avvenuto in sella alla Santa Cruz V10 da 29 pollici. Minnaar ha fatto la differenza nel tratto bagnato del bosco, molto insidioso, costato cadute e ritardi importanti a molti rider, compreso il francese Loic Bruni. Alle sue spalle si sono piazzati l’australiano Jack Moir (a 2″979), lo statunitense Aaron Gwin (a 3″799), il colombiano Marcelo Gutierrez (a 4″490) e il francese Remi Thirion (a 4″676), altro discesista in sella a una 29er.

Manon Carpenter, Myriam Nicole, Tracey Hannah, Emilie Siegenthaler sul podio di Fort William

Manon Carpenter, Myriam Nicole, Tracey Hannah, Emilie Siegenthaler sul podio di Fort William

Marcelo Gutierrez, Jack Moir, Greg Minnaar, Aaron Gwin e Remy Thirion sul podio di Fort William

Marcelo Gutierrez, Jack Moir, Greg Minnaar, Aaron Gwin e Remy Thirion sul podio di Fort William

La lotta per il titolo di World Cup DH continua a Leogang, in Austria, il prossimo fine settimana.

Fonte: comunicato stampa | Foto: redbullcontentpool.com

Potrebbe interessarti anche

Commenti