Mondiali ISA: Westdorp e Diniz medaglia d’oro.

Primi verdetti hai campionato del mondo Isa in Cina dedicati al Sup e al paddleboard. A Brasile e Australia le prime medaglie d’oro. Per gli italiani una buona prestazione.

27/11/2018
scritto da Elia Rossetti

Primi verdetti ai mondiali in Cina

Ancora loro si confermano gli atleti da battere nel Sup Wave. L’australiana Shakira Westdorp e il brasiliano Luiz Diniz si sono confermati entrambi campioni di SUP al Campionato mondiale SUP e Paddleboard 2018 a Wanning, in Cina.

La terza medaglia d’oro consecutiva della Westdorp non ha è precedenti nella storia di ISA SUP Surfing.

Isa

“Sono così contenta di aver vinto”, ha detto una emozionata Westdorp. “Ho dovuto fare tante heat ma alla fine ce l’ho fatta”. “È un grande vantaggio per il nostro team guadagnare questo oro. Come capitano, questo era il mio obiettivo per farci partire alla grande. ”

Diniz ha ottenuto un incredibile punteggio di 9.5 nei momenti finali della Men’s Final per guadagnare il suo secondo titolo consecutivo e un posto nella competizione SUP Surf ai Giochi Panamericani del 2019 a Lima, dove debutteranno SUP Surfing e Racing.
Isa
“Sono così felice di aver vinto la medaglia d’oro una seconda volta”, ha detto Diniz. “Voglio ringraziare la mia famiglia e gli amici per aver reso possibile tutto questo.”
Gli Italiani portano a casa un buon risultato con i fratelli Nika che si fermano al 3 round, Caterina Stenta al 2 Round e Laura Dal Pont al primo.

Women’s SUP Surfing
Gold – Shakira Westdorp (AUS)
Silver – Iballa Ruano Moreno (ESP)
Bronze – Stella Smith (NZL)
Copper – Yuuka Horikoshi (JPN)

Men’s SUP Surfing
Gold – Luiz Diniz (BRA)
Silver – Harry Maskell (AUS)
Bronze – Caio Vaz (BRA)
Copper – Juan de los Reyes (ESP)

Potrebbe interessarti anche

Commenti