Morto il freerider Sam Coffey

Sam Coffey è morto all’età di 29 anni

17/06/2019
scritto da Luca Minigher

Siamo rimasti senza parole nel ricevere la tragica notizia. Sam Coffey è morto, all’età di 29 anni, durante un surf trip in America.

Un giovane freerider del nord America conosciuto per molti aspetti nel ambito dello sci. Non solo sci fuori pista ma anche grande appassionato e immerso nel mondo delle corse automobilistiche che contornavano la sua vita da atleta.

Coffey era anche membro/fondatore della crew sciistica “Freaks”, un gruppo eterogeneo di ex-piloti e freerider, con sede ad
Aspen in Colorado.

 

Su uno degli ultimi suoi post su Instagram, Sam scriveva “
e sciare con i propri migliori amici è ancora la cosa più bella del mondo“,
frase contornata da video di lui e gli amici Freaks Baker Boyd e Wiley Miller che sciano powder in un famoso spot backcountry del Colorado.

 

Noi facciamo le condoglianze alla famiglia e riposa in pace Sam, grazie per quello che hai dato al mondo dello sci.

Potrebbe interessarti anche

Commenti