Northwave e il Tour of the Alps ancora assieme

Per il secondo anno consecutivo, la linea Custom Project di Northwave firma le maglie di leader delle diverse classifiche della corsa che anticipa il Giro d’Italia.

18/04/2018
scritto da Alberto Fossati

A un anno di distanza dalla prima edizione, Northwave ha rinnovato l’accordo di partnership con il Tour of the Alps (ex Giro del Trentino), scattato Lunedì 16 Aprile da Arco (Trento) e che terminerà Venerdì 20 Aprile in Trentino Alto Adige, dopo aver attraversato il territorio del Tirolo.

L’evento ciclistico, che assume delle dimensioni sempre più internazionali, ha accolto anche quest’anno le grandi stelle del firmamento mondiale: dal quattro volte trionfatore del Tour de France Chris Froome a Fabio Aru, da Thibaut Pinot a Miguel Angel Lopez. 

Le maglie sono parte della linea Performance 2, Custom Project di Northwave, caratterizzate dal fondo manica con grippante puntinato che assicura un’eccellente vestibilità e da un tessuto con pori microscopici che garantisce traspirabilità ed elasticità. Gli inserti riflettenti posizionati all’altezza della schiena garantiscono inoltre visibilità anche in condizioni di scarsa luce.

Northwave ed il Tour of the Alps sono spinti dalla stessa passione e ambizione per l’eccellenza, una dote che questa corsa ha dimostrato in maniera eloquente, con una crescita esponenziale in termini qualitativi e mediatici negli ultimi anni,” ha dichiarato il Communication Manager di Northwave Mauro Baldini. “A livello internazionale, il #TotA è riconosciuto come un’eccellenza a livello tecnico e organizzativo, e crediamo rappresenti il partner e la vetrina perfetta per il nostro Northwave Custom Project, che punta sulla qualità e sul made in Italy come valori fondamentali per affermarsi al vertice del settore dell’abbigliamento personalizzato a livello globale.”

Maglia Fucsia leader della generale.

Maglia Verde leader dei gpm.

Maglia bianca leader della classifica dei giovani.

Maglia rossa leader dei traguardi volanti.

northwave.com

tourofthealps.eu

Potrebbe interessarti anche

Commenti