Nuove Cannondale Moterra e Habit Neo

Il brand americano alza l’asticella della sua offerta eMTB rinnovando completamente la Moterra e introducendo la nuovissima Habit Neo.

20/07/2019
scritto da Cristiano Guarco
Cannondale Moterra 1 e Habit Neo 1

Cannondale Moterra 1 e Habit Neo 1

Cannondale crede nel fenomeno delle MTB a pedalata assistita e, complice l’introduzione del rinnovato motore Bosch Performance Line CX, ha lanciato la più recente versione della rinomata Moterra, affiancata dall’inedita Habit Neo. Sono due eMTB di ultimissima generazione, pensate rispettivamente per impieghi enduro e trail, anche se nel modo della pedalata assistita queste definizioni sono ormai riduttive. Infatti, complice anche il supporto del motore e la struttura molto più solida rispetto a una MTB tradizionale – analogica come definita durante la presentazione Cannondale – i limiti si spostano in un senso e nell’altro, soprattutto per quelle bici dall’impronta più ludica. Così abbiamo da una parte (Moterra) una eMTB per chi ama soprattutto divertirsi in discesa, dall’altra un mezzo totale per le uscite di tutti i giorni (Habit Neo). Entrambe sono progettate per assicurare il massimo del godimento nella guida oltre a prestazioni di alto livello su ogni tipo di sentiero, da quelli più scorrevoli e fluidi sino ai trail più impervi e ripidi.
Vediamo ora come sono fatte le nuove eMTB di casa Cannondale, già in vendita.

Moterra

Cannondale Moterra 1

Cannondale Moterra 1

La più recente versione della Cannondale Moterra abbandona completamente il design originale che aveva contraddistinto la prima versione, già “ammorbidito” dalla successiva grazie all’integrazione della batteria PowerTube 500 di Bosch. Ora siamo in presenza di una modernissima eMTB che condivide il design con la sorellina Habit Neo, compreso quello della sospensione posteriore a quadrilatero articolato con giunto sui foderi bassi. Questa Moterra è pensata per dare il meglio sulle discese accidentate e sulle salite tecniche di alta montagna, senza dimenticare una grande soddisfazione e una notevole disinvoltura sui terreni più tranquilli. Il travel posteriore di 160 mm è pareggiato all’anteriore, per una eBike che si presenta molto equilibrata grazie anche alla geometria “progressiva ma non troppo” per ruote da 29” con pneumatici da 2,6” (solo la taglia XS monta le 27,5”, per mantenere le stesse proporzioni per i biker meno alti).

Tubo sterzo di Moterra 1 con passaggio interno dei cavi

Tubo sterzo di Moterra 1 con passaggio interno dei cavi

Il telaio ha una costruzione mista, con triangolo anteriore e biella in carbonio, e carro posteriore in alluminio. La sospensione presenta un design Proportional Response, già introdotto sulle ultime full suspended di Cannondale: collocazione mirata degli snodi principali per ottenere lo stesso feeling – salita, discesa, frenata – su ogni taglia per ogni biker, indipendentemente dall’altezza e dal peso. A supporto di questo approccio troviamo cockpit con attacco corto e piega larga per il massimo controllo in ogni condizione, perfettamente abbinati alla geometria con reach relativamente lungo e stack proporzionalmente alto (anche per Habit Neo).

Supporto specifico Si per il nuovo motore Bosch Performance CX, opportunamente protetto

Supporto specifico Si per il nuovo motore Bosch Performance CX, opportunamente protetto

Elemento in comune con Habit Neo è il supporto integrato specifico per il motore Bosch, per abbassare il centro di gravità e utilizzare foderi corti del carro, a tutto vantaggio della qualità nella guida. Non mancano protezioni in alluminio, uno smontaggio rapido della capace batteria Bosch PowerTube 625, perni sovradimensionati LockR, e il supporto per il portaborraccia.

Link in carbonio del carro a quadrilatero articolato con giunto sui foderi bassi

Link in carbonio del carro a quadrilatero articolato con giunto sui foderi bassi

Quattro sono le taglie – da S a XL – con una geometria attuale e a tutto tondo: angoli sterzo e sella di 66° e 75°, reach di 430/448/470/495 mm, stack di 585/619/629/638 mm, carro lungo 450 mm, movimento centrale alto 362 mm (351 mm per la XS da 27,5”), interasse di 1.184/1.221/1.247/1.276 mm. Quattro saranno gli allestimenti tra cui l’aggressiva Moterra SE, che alza la posta in gioco grazie alla forcella a doppia piastra Rock Shox Boxxer da 180 mm, l’ammortizzatore Super Deluxe Select, e agli pneumatici Maxxis Assegai, tutti elementi di chiara impronta gravity.

Nuovo rotore Magura da 220 mm montato all'anteriore

Nuovo rotore Magura da 220 mm montato all’anteriore

Su tutti gli allestimenti invece troviamo un rotore freno da 220 mm all’anteriore – con nuovo design specifico per eBike per gli impianti Magura MT7 di Moterra 1 e MT5 di Moterra 2 – accompagnato da 200 mm al posteriore, così da far fronte in modo efficace alle specifiche necessità di una eBike di questa caratura. Questi gli altri tratti in comune tra i quattro montaggi: trasmissione SRAM Eagle 1x12v; pedivelle lunghe 165 mm con offset custom Ai e corona da 34 denti; reggisella telescopico Cannondale DownLow (100 mm per S, 125 mm per M, 150 mm per L e XL9. Moterra 1 monta invece una luce frontale di serie Supernova M99 Mini Pro.

Cannondale Moterra in video

I prezzi vanno da 4.999 (Moterra 3) a 7.999 € (Moterra 1) passando per i 6.999 € di Moterra SE e 5.999 € di Moterra 2.

Habit Neo

Cannondale Habit Neo 1

Cannondale Habit Neo 1

La Habit NEO si presenta come una trail bike agile, scattante e versatile che scatena il divertimento sui singletrack veloci e scorrevoli e in grado di poter affrontare tutto quello che la montagna ha in serbo. Il look è chiaramente ereditato dalla versione “analogica”, così come il feeling nella guida: sospensione posteriore da 130 mm, forcella da 140 mm di travel, ruote da 29” con pneumatici da 2,6”. Nel complesso appare proprio come una eMTB nata per le pedalate di tutti i giorni capace di esaltarsi sui tracciati più scorrevoli e veloci, in mano a tutti i tipi di biker.

Ammortizzatore Rock Shox Deluxe Ultimate RT DebonAir su Habit Neo 1

Ammortizzatore Rock Shox Deluxe Ultimate RT DebonAir su Habit Neo 1

Le caratteristiche tecniche sono condivise con la più capace Moterra: triangolo in carbonio Ballistec e carro in alluminio SmartForm C1, geometria progressiva, sospensione ottimizzata Proportional Response su tutte le taglie (da XS a XL). Questi i dati salienti della geometria: angoli sterzo e sella di 66,5° e 75°, reach di 425/445/470/495 mm, stack di 605/614/623/633 mm, carro lungo 455 mm, movimento centrale alto 342 mm, interasse lungo 1.181/1.205/1.234/1.263 mm.

Il comando associato al nuovo display Bosch Kyox che equipaggia sia Moterra 1 sia Habit Neo 1

Il comando associato al nuovo display Bosch Kyox che equipaggia sia Moterra 1 sia Habit Neo 1

Ecco i tratti in comune tra i vari setup di Cannondale Habit Neo: trasmissione SRAM Eagle 1x12v; pedivelle con offset specifico Si, lunghezza di 165 mm, corona singola da 34 denti; telescopico Cannondale DownLow per Habit Neo 1 e Habit Neo 2, TranzX per Habit Neo 3 e Habit Neo 4. Sul top di gamma troviamo anche la luce frontale Supernova M99 Mini Pro

Habit Neo in video

Quattro sono gli allestimenti, con prezzi da 4.499 € per Habit Neo 4 a 7.999 € per Habit Neo 1, passando per 4.999 e 5.999 € dei modelli intermedi Habit Neo 3 e Habit Neo 2.

Due parole su Bosch

Il nuovo Bosch Performance C tra le tante novità permette il montaggio di pedivelle e corone tradizionali

Il nuovo Bosch Performance C tra le tante novità permette il montaggio di pedivelle e corone tradizionali

Moterra e Habit NEO sfruttano la nuova unità di trasmissione e batterie Bosch. Il nuovo motore Performance Line CX, più leggero e compatto (andate a rileggervi la nostra anteprima online e sul numero di Luglio 2019) garantisce un supporto ancora più efficace, capace di superare qualsiasi salita, con fluidità e naturalezza da primato. Con 250 W di potenza e 75 Nm di coppia, in abbinamento alle batterie Powertube da 500 Wh (su Moterra 3 e su Habit Neo 3 e 4) e 625 Wh (di serie su tutti gli altri allestimenti di Moterra e Habit Neo), totalmente integrate ma facilmente rimovibili, relega i problemi di autonomia al passato.

Il display Kyox ad alta definizione e a colori permette di tenere sotto controllo tutti i dati oltre a connettersi con lo smartphone e sensori compatibili ANT+

Il display Kyox ad alta definizione e a colori permette di tenere sotto controllo tutti i dati oltre a connettersi con lo smartphone e sensori compatibili ANT+

Come verificato nel nostro primo approccio, sfruttando l’ancora più efficace modalità eMTB – che modula il supporto alla pedalata dal 100% al 340% secondo le richieste del biker – si raggiungono tranquillamente i 1.000 m di dislivello positivo con circa il 50% della batteria da 625 Wh (su entrambe le eBike).

A fine pedalata con la nuova Cannondale Moterra 1...

A fine pedalata con la nuova Cannondale Moterra 1…

Le nuove Moterra e Habit Neo rappresentano un notevole passo in avanti per Cannondale, il cui approccio alle eBike è ancora più moderno me soprattutto integrato, grazie anche al supporto offerto dal rinnovato pacchetto Bosch Performance CX con batteria PowerTube integrata. L’estetica è ora più comune per le MTB full suspended a pedalata assistita del brand americano, ma il guadagno in fatto di performance e guidabilità e innegabile, come leggerete nel nostro test in breve di Moterra 1 e Habit Neo 1..

Batteria Bosch PowerTube 625 perfettamente integrata

Batteria Bosch PowerTube 625 perfettamente integrata

Ora vi lasciamo con le foto di tutte le nuove eMTB di casa Cannondale

Cannondale Moterra 1 - 7.999 €

Cannondale Moterra 1 – 7.999 €

Cannondale Moterra SE - 6.999 €

Cannondale Moterra SE – 6.999 €

Cannondale Moterra 2 - 5.999 €

Cannondale Moterra 2 – 5.999 €

Cannondale Moterra 3 - 4.999 €

Cannondale Moterra 3 – 4.999 €

Cannondale Habit Neo 1 - 7.999 €

Cannondale Habit Neo 1 – 7.999 €

Cannondale Moterra 2 - 5.999 €

Cannondale Moterra 2 – 5.999 €

Cannondale Habit Neo 3 - 4.999 €

Cannondale Habit Neo 3 – 4.999 €

Cannondale Habit Neo 4 - 4.499 €

Cannondale Habit Neo 4 – 4.499 €

Info: Cannondale

[foto: Ale di Lullo, Cristiano Guarco]

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti