Patagonia, il kit per l’alpinismo invernale

L’ High Alpine Kit di Patagonia è realizzato da un team di atleti, collaudatori sul campo, progettisti, tecnici e specialisti di produzione.

13/01/2018
scritto da Eva Toschi

L’ High Alpine Kit di Patagonia è realizzato da un team di atleti, collaudatori sul campo, progettisti, tecnici e specialisti di produzione.

l’High Alpine Kit è un meticoloso sistema a strati integrato: ciascuna componente del kit funziona sia magnificamente da sola che con qualsiasi altra componente del kit per formare un unico prodotto efficiente e studiato nei minimi particolari.

1. Base Layer: l’intimo tecnico che ti permette di rimanere caldo e asciutto. La base, l’indispensabile.

2. Midlayer : per traspirabilità e isolamento!

3. Shell: la protezione essenziale per affortare obiettivi impegnativi ad alta quota.

4. Imbottitura: Un parka tecnico per affrontare le linee più visionarie delle vette più impressionanti.

5. Zaino: Che tu stia sperimentando una via sulla parete sud di Denali o ti stia addentrando nel Karakoram, quando le condizioni ti impongono di trasportare materiale extra o il necessario per dormire fuori, questo zaino accoglie premuroso i tuoi carichi inaspettati.

6. Sacco a pelo: Sacco a pelo pensato per essere leggero ma ugualmente pronto ad offrire la massima protezione; imbottito in calda Piuma Tracciabile 850-fill-power, è l’ideale rifugio in cui infilarsi insieme a un parka per affrontare i freddi e spartani bivacchi del climbing minimalista.

Potrebbe interessarti anche

Commenti