Pedala con Aldo, la manifestazione che vuole ricordare Aldo Sassi

Aldo Sassi, un’icona nel e del ciclismo, forse il più celebre professionista nella preparazione di atleti, grande lottatore contro il doping e storico direttore del Centro Ricerche Mapei Sport di Olgiate Olona. Domenica 22 Ottobre ci sarà la pedalata che vuole ricordare Aldo, a Cagno in provincia di Como.

16/10/2017
scritto da Alberto Fossati

Chi non conosce Aldo Sassi, nome che è noto anche alle generazioni più giovani, storico personaggio legato al ciclismo, alla preparazione e supporto di tanti atleti ma anche simbolo di un’eccellenza italiana come il Centro Ricerche Mapei Sport.

Domenica prossima 22 Ottobre, si svolgerà la quarta edizione della “Pedala con Aldo”, evento benefico pensato per  ricorda Aldo Sassi, personaggio e grande professionista nella preparazione di famosi ciclisti e nella lotta al doping, co-fondatore e storico direttore del Centro Ricerche Mapei Sport di Olgiate Olona (VA).

Pedala con Aldo è una manifestazione gemellata con ReStelvio Mapei 2017, andrà in scena domenica 22 ottobre con partenza e arrivo al Palasport Intercomunale di Cagno (CO). La pedalata prevede due percorsi: il soft da 15 km e l’hard da 50 km. A lato della cicloturistica non mancherà l’intrattenimento ludico-sportivo per bambini e famiglie.

Amatori e appassionati pedaleranno con gli ex collaboratori e atleti di Aldo, tra cui spiccano i nomi di Adriano Baffi e Daniele Nardello, tutti uniti da un gesto per ricordare il loro trainer, mancato nel 2010 a causa di un male all’ora incurabile. A due anni dalla sua scomparsa, il 14 gennaio 2013, è stata costituita “L’Associazione Amici di Aldo Sassi”, che ha il compito di finanziare progetti utili a livello sociale, nel campo assistenziale, educativo e sportivo, con il reperimento di fondi attraverso l’organizzazione di manifestazioni sportive, musicali e ricreative.

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto all’associazione A.Ma.Te di Faloppio che in collaborazione con l’Associazione Il Mantello opera per la diffusione della cultura delle cure palliative e aiuta a fornire servizi di assistenza finalizzata alla cura continua e al sollievo dal dolore, e all’associazione Alveare di Olgiate Comasco, che da anni lavora sul territorio a favore della promozione della persona e dedicandosi ai problemi dei disabili.

Per info e iscrizioni: www.amicidialdosassi.it.

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale