Perdersi in Giappone

Uno dei video più belli della stagione, firmato Colmar, realizzato in Giappone fra metri di neve fresca

05/02/2018
scritto da Marco Melloni

Fino ad un pugno di anni fa identificavamo Colmar come il brand che veste solo gli atleti di sci della Coppa del Mondo.

Colmar e il Freeride

Poi le cose hanno cominciato a cambiare e questa eccellenza italiana ha iniziato a farsi largo anche nel mondo del freeride.

Già nella stagione scorsa con un team di atleti fortissimi era stata sviluppata una collezione per la neve fresca. Quest’anno Colmar si è spinta oltre, raggiungendo la piena credibilità in un settore da sempre dominato da marchi internazionali.

Il motivo di questo successo è legato, non solo alla produzione di prodotti di altissima qualità, frutto di decennale esperienza, ma anche ad un marketing e comunicazione che hanno saputo parlare agli appassionati, con il loro linguaggio.

Il viaggio in Giappone dello scorso inverno è stato l’occasione per filmare quello che potremmo definire il Manifesto Colmar per il Freeride “Lost in japan”, senza dubbio uno dei video più belli della stagione, realizzato da leader del settore: Visualworking con i pro skier Luca Tribondeau e Richard Amacker.

Buona visione!

Potrebbe interessarti anche

Commenti