Pier Test Weekend 2020

Una marea di tavole, vele e foil 2020 tutto da provare gratuitamente al Pier Test Weekend al PierWindsurf sul Lago di Garda, il report di un weekend strepitoso.

24/09/2019
scritto da Fabio Calò

Lo scorso weekend del 21-22 settembre si è svolto al PierWindsurf (Riva del Garda) il Pier Test Weekend, due giorni dedicati alla prova dei materiali 2020 da parte del pubblico grazie alla partecipazione di tutti i marchi più importanti del mondo del windsurf con i loro distributori italiani.

È la terza stagione che proponiamo questo evento che ormai sta diventando un classico del fine stagione gardesano al Pier Windsurf, scuola di windsurf del gruppo Segnana Watersports.
In breve il Pier Test Weekend è un evento ideato da 4Windsurf con la collaborazione del SurfSegnana e del Surf Hotel Pier per dare la possibilità al pubblico non solo di vedere tutte le novità dei vari brand con tavole, vele e foil, ma anche di provare gratuitamente questo materiale in acqua grazie ai venti favorevoli quasi sempre presenti al Pier Windsurf, lo spot più ventoso del lago di Garda.

Inoltre tante le novità mostrate in anteprima, come il nuovo Wing Foil di Slinghshot o il nuovo Ignite di Starboard.

Sulla carta sapevamo che sarebbe stato un weekend ventoso e così è stato, regalando un venerdì pomeriggio, giorno di arrivo dei vari brand, con un’Ora (il termico locale da Sud) talmente forte da permettere di uscire anche con la 4.5. Sabato mattina, alle 8:00 all’apertura della manifestazione, si è disteso un discreto Peler (il termico locale da Nord) che ha permesso di iniziare con i primi test, vele dalla 6 a salire e tanto foil.

Un Peler che ha soffiato fino alle 10:30, poi un attimo di pausa e alle 11:30 il vento ha già girato da sud permettendo di iniziare nuovamente con le prove in acqua. Prima con i foil… poi il vento ha iniziato a salire e soffiare con decisione ed è entrato in acqua tutto il resto del materiale. Praticamente tutti gli stand avevano tutto il materiale fuori.

Come se non bastasse il vento è ulteriormente rinforzato permettendo uno show nello show con i ragazzi del freestyle che smanovravano alla grande con le loro 4.8 a pochi metri dalla spiaggia. Uno spettacolo unico. Il vento è durato fino alla chiusura del primo giorno della manifestazione!

La domenica mattina ha accolto espositori e pubblico con un buon Peler da 5.2 e ancora una volta tutti in acqua. Le nuvole dopo un paio di ore hanno rovinato i giochi e fatto finire il vento. È stata così l’occasione per il pubblico di avere il tempo di andare a curiosare tra i vari brand e chiedere informazioni, e per noi di 4Windsurf di raccogliere il materiale video/fotografico che da domani inizieremo a pubblicare. Intanto potete rivedere le nsotre dirette pubblicate sui profili facebook 4Windsurf e PierWindsurf.

Verso le 17:00 abbiamo anche premiato la classifica del GPS Pier Speed Contest 2019 (velocità più alta registrata davanti al Pier Windsurf), la classifica Fanatic/Duotone è stata vinta da Francesco Tassone con 33.00 nodi, seguito da Alberto Coffele e Davide Manzini. La classifica Open è stata vinta da un fenomenale Andrea Cucchi con 37.84 nodi!

Nel pomeriggio anche questo Pier Test Weekend è terminato con la certezza che ci rivediamo il prossimo anno il 19 e 20 settembre 2020 per il Pier Test Weekend 2021!!!

In questa occasione vorrei ringraziare uno ad uno i vari brand che hanno deciso di credere in questo nostro progetto.

Alberto Lovison di Detour Surf&Snow.it che è stato presente con i marchi GOYA, QUATRO e SLINGSHOT mettendosi a disposizione del pubblico per consigli e per permettere ai tanti interessati di provare anche per la prima volta il foil!

Gianpiero Venè con Robert Hofmann per i marchi STARBOARD, SEVERNE e Pierre per MB-Boards.

Marco Lang e Riccardo Marca per FANATIC e DUOTONE.

Andrea Cucchi per POINT-7.

Luis Marchegger con Giuseppe Cassone di WindNews per JP e NEIL PRYDE.

Maurizio Andreello con il suo staff con anche Dario Mocchi e Anna Biagiolini per LOFT SAILS.

Aurelio Verdi e la sua grande competenza con Federico Benamati (giovane new entry nel tem) per AV-BOARDS.

E Antonello Giglio, con S2 MAUI.

Ora è il tempo finalmente di un po’ di sabbia e acqua salata e ci vediamo tutti dal 3 al 6 ottobre a Diano Marina per il WINDFESTIVAL, passateci a trovare al nostro stand per fare il pieno di riviste!

La galleria fotografica completta la potete vedere anche QUI.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti