Pomoca porta l’hi-tech nello scialpinismo

05/02/2016
scritto da Nicolò Madonna

L’azienda svizzera POMOCA ha lanciato un progetto di finanziamento collettivo dedicato alla realizzazione di Pomocup, un dispositivo da applicare sugli sci in grado di misurare le performance scialpinistiche dell’atleta.

Pomocup

Una volta applicata sullo sci, la strumentazione è in grado di misurare una serie di dati consultabili in tempo reale tramite il display di cui è dotata o direttamente sul proprio smartphone attraverso una App specifica. Una analisi approfondita dei dati può inoltre essere effettuata una volta rientrati a casa sul proprio computer grazie all’apposita interfaccia web.

Per la realizzazione di Pomocup i due team di sviluppo si sono confrontati con allenatori, agonisti, ta cui il campione spagnolo Kilian Jornet, ma anche semplici appassionati di scialpinismo per capire quali fossero le loro esigenze in fatto di monitoraggio del gesto tecnico. Gli skitourer, infatti, hanno bisogno di misure come la pendenza del tracciato o il numero di curve effettuate.

Le Guide Alpine potranno, ad esempio, utilizzare Pomocup per analizzare con maggiore affidabilità il rischio valanghe comparando la pendenza della salita con la temperatura dell’aria. E ancora gli agonisti troveranno in Pomocup Pro, la versione potenziata del modello base, uno strumento per misurare e quindi migliorare i propri cambi di direzione, il passo e la capacità di far scorrere lo sci.

Qui il link per partecipare al crowdfunfing:
kickstarter.com/profile/pomocup

Potrebbe interessarti anche

Commenti