PWA Gran Canaria, lo show di Campello

Il report e le foto del day 4 del PWA Gran Canaria con la grande rimonta di Ricardo Campello nel Double Elimination.

19/07/2018
scritto da Fabio Calò

Si è concluso anche il quarto giorno al Gran Canaria Wind and Wave festival 2018.
Una giornata intensa iniziata presto e finita tardi, dedicata interamente a entrambe le double elimination.
Nella prima parte si è dispautata la double femminile, con la mancanza di Greta che è ancora a riposo e alla quale auguriamo di rimettersi presto.

La prima ad entrare in acqua è Serena Zoia, che ha surfato meglio grazie al vento più gestibile, con discrete surfate e dei buoni salti, dove ha ottenuto i suoi punteggi mligliori, ma non gli sono bastati contro la sua avversaria Rieger che passa il turno, conquistando un migliore punteggio waves.

Nel pomeriggio in contemporanea Bandini vs. Alonso e Stenta vs. Wahl.

Nicole ha messo a segno back loop e forward, arrivando allo stesso punteggio della sua avversaria per quanto ricgurda i salti, ma la spagnola la batte in surfata.
Caterina non riesce ad essere incisiva nella sua heat e Steffi prende un punteggio più alto che le permette di continuare la scalata.
Nella fase finale sono stati alternati i tabelloni femminile e maschile, ma non conclusi per l’arrivo dell’alta marea che ha alterato la condizione.
Lina Erpestein prende la rincorsa e con grinta e passa 4 heat, Brødholt, Huvermann, Alonso, Sniady non hanno scampo per quanto siano state combattive e domani la tedesca arriverà a bussare a casa Offringa.

Per gli uomini è Campello a mantenere l’avanzata constante e massiccia, con punteggi sempre intorno a 30, dando spettacolo soprattutto nella heat contro Stone dove ha vinto con stile e mostrando tutto il suo repertorio domani potrà incontrare Fernandez.


Aspettiamo anche di vedere le nostre giovani promesse nei prossimi giorni; si metteranno in gioco i fratelli Di Giosafatte nella categoria under 20 e 15 e il piccolo Gasperini sarà negli under 13.
Questo è tutto, skipper’s meeting kids ore 9.00 e per le classi maggiori alle 14.00 sempre ora locale.

Il video del DAY 3.

TESTO E FOTO Emanuela Cauli

Potrebbe interessarti anche

Commenti