Rachel Atherton e Aaron Gwin vincono a Lourdes

11/04/2016
scritto da Gianpaolo Ragno

Grande successo per la tappa di apertura della UCI MTB Downhill! Lo scorso week end migliaia di spettatori hanno gremito l’anfiteatro naturale di Lourdes e altrettanti ieri hanno seguito in diretta la prima tappa della Coppa del Mondo di mountain bike.

Troy Brosnam a Lourdes - Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool Troy Brosnam a Lourdes – Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

La Francia ha ospitato la frazione di apertura e il primo round internazionale della Downhill. Nella prova femminile pronostico rispettato con la vittoria della campionessa del mondo Rachel Atherton. Il successo dell’inglesina non è stato però scontato, visto che la 21enne connazionale Tahnee Seagrave si è presentata al grande pubblico con una discesa da standing ovation, che le è valsa il secondo posto davanti ad un’altra atleta di sua maestà, vale a dire Manon Carpenter.

Tracey Hannah, Tahnee Seagrave, Rachel Atherton, Manon Carpenter, Emilie Siegenthaler sul podio femminile di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool
Tracey Hannah, Tahnee Seagrave, Rachel Atherton, Manon Carpenter, Emilie Siegenthaler sul podio femminile di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

La gara maschile ha sorriso ad Aaron Gwin, tanto nervoso nelle prove quanto brillante in finale. L’americano ha conquistato l’hot seat ed è riuscito a mantenerlo anche dopo la discesa di Loic Bruni, che correndo in casa aveva il tifo dalla sua. L’iridato, che sabato aveva fatto registrare il miglior tempo, ha rischiato il tutto per tutto finendo a terra e non riuscendo ad andare oltre alla 14a piazza. Sul secondo gradino del podio è salito il canadese Steve Smith, sul terzo l’inglese Danny Hart.

Discreto il risultato dei nostri portacolori: Gianluca Vernassa chiude 67° e Loris Revelli invece al 75° posto.

Troy Brosnan, Steve Smith, Aaron Gwin, Danny Hart, Pierron Amaury sul podio maschile di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool Troy Brosnan, Steve Smith, Aaron Gwin, Danny Hart, Pierron Amaury sul podio maschile di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

Ottima gara per le italiane: Eleonora Farina migliora di una posizione il suo risultato della qualifica, chiudendo ottava assoluta. Invece Alia Marcellini conserva la 10ª posizione, mentre Veronica Widmann chiude 13ª.

Il focoso pubblico di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool Il focoso pubblico di Lourdes // Bartek Wolinski/Red Bull Content Pool

Questo il verdetto del primo round della UCI Mountain Bike World Cup 2016. Appuntamento con la prossima tappa a Cairns, in Australia, il 23 e 24 aprile quando oltre ad i funamboli della DH, scenderanno in pista anche i migliori rider del cross country olimpico.

Se vi siete persi la diretta, qui sotto potete accedere al replay di Red Bull TV!

[fonte: comunicato stampa]

Potrebbe interessarti anche

Commenti