Richiamo Scarpone Procline Arc’teryx

25/08/2017
scritto da Sofia Marchesini

Il richiamo da parte di Arc’teryx  riguarda sei modelli Procline prodotti tra novembre 2016 e Marzo 2017. 

Una piccola partita di scarponi ha un difetto di asse che può spostarsi durante l’uso. Non sono stati riportati incidenti che riguardano i consumatori ma l’azienda ha deciso di attivare il richiamo immediato e chiedere lo stop all’uso e ha attivato un link per procedere con la procedura di recall: recall.arcteryx.com.

Il brand Arc’teryx che punta sulla qualità e l’eccellenza ha preferito questa strada per garantire la sicurezza in montagna.

PROCEDURA DI RECALL

La procedura e la spedizione non hanno costi.

  1. Cliccate su recall.arcteryx.com
  2. Seguite le istruzioni per mandare lo scarpone in riparazione
  3. Il customer service vi contatterà per i prossimi step
  4. L’azienda riparerà lo scarpone e vi informerà lo status della spedizione e della lavorazione.

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale