Rock Master Festival Arco

24/06/2015
scritto da Sofia Marchesini

Spazio ai giovani è la parola d’ordine della 29^ edizione di Rock Master Festival di Arco (TN) che si terrà dal 28 agosto – 6 settembre 2015. Quest’anno Rock Master ospiterà gli IFSC World Youth Championships dove, per la prima volta nella storia di questa competizione, gli atleti under 20 potranno confrontarsi nelle tre discipline dello sport climbing; non solo nelle tradizionali Lead e Speed quindi, ma anche nel Boulder.

Rock Master Festival 600x399

Per i dieci giorni di competizioni internazionali sono attesi nella splendida cittadina del Garda Trentino oltre 1000 atleti da 60 nazioni diverse che si misureranno sulle pareti in uno spettacolo unico ed emozionante, ad accompagnarli 500 tra tecnici e dirigenti. Arco si animerà inoltre con attività dedicate a grandi e piccini, legate all’arrampicata e non solo. Rock Master Festival sarà quindi un evento molto importante per il territorio in quanto, porterà una forte ricaduta in termini economici nell’immediato, ma rappresenterà anche un investimento nella promozione turistica per il futuro.

Dinara Fakhritdinova Photo by Giulio Malfer Dinara Fakhritdinova
Photo by Giulio Malfer

Tante le attività previste per l’edizione 2015. I momenti chiave della manifestazione saranno: il Rock Master con il duello di Lead e gli Arco Rock Legend Awards, arrivati al loro 10° anniversario, che assegneranno tre riconoscimenti internazionali alle migliori prestazioni nell’arrampicata sportiva. Il pubblico inoltre troverà nel Climbing Village in centro paese strutture allestite e attività di animazione proposte da aziende internazionali. Ad Arco è proprio la formula del festival ad avere successo: gli appassionati, infatti, potranno anche in questa edizione incontrare gli atleti e assistere a spettacoli e gare, oltre che partecipare alle attività organizzate e a conoscere i prodotti delle aziende leader del settore e le novità del mondo outdoor. Anche i più piccoli potranno avvicinarsi al mondo del climbing, nello stadio, infatti, ci sarà uno spazio a loro riservato con una piccola parete per l’arrampicata e giochi gonfiabili. Per tutta la prima settimana l’ingresso sarà gratuito e solo sabato sarà a pagamento con lo show serale dell’ormai leggendario duello.

rock master festival_1

L’edizione 2015 di Rock Master sosterrà e promuoverà l’AVIS. L’Associazione Italiana Volontari del Sangue sarà presente per tutti i dieci giorni con un proprio stand e premierà l’atleta italiano che otterrà il piazzamento migliore.
Nel 2015 l’obiettivo delle strutture pubbliche e private, che sostengono la manifestazione sin dalla sua nascita (Provincia, Comune, APT, Comunità di Valle e BIM) e degli sponsor tecnici (CAMP, La Sportiva, Salewa e Sintroc), sarà quello di lasciare il segno nella storia dell’arrampicata sportiva come già avvenuto per il Campionato Mondiale del 2011. Anno in cui Arco è stata riconosciuta capitale dell’arrampicata e il successo dell’evento è andato oltre ogni attesa.
Anche i numeri del 2014 hanno confermato questo successo: 12.000 presenze durante la manifestazione con 748 atleti in gara e 300 tra dirigenti, tecnici e accompagnatori. 2,15 milioni fan hanno seguito l’evento su Youtube da tutto il mondo e Rai Sport 2 ha regalato a tutti gli appassionati 120 minuti di diretta televisiva.

Ad Arco una nuova stagione dell’arrampicata sta per prendere il via: il 3 aprile 2015 sarà, infatti, aperto al pubblico il famoso Climbing Stadium, presso il Centro Federale di Via Caproni Maini.
Dal 30 maggio al 3 giugno ci saranno invece i Campionati Italiani Giovanili, importante competizione organizzata in collaborazione con la Federazione Arrampicata Sportiva Italiana, dove gli atleti si sfideranno nelle tre discipline.

Per l’attesissima inaugurazione di Rock Master Festival 2015 invece l’appuntamento a venerdì 28 agosto con le gare allo stadio e una cerimonia di apertura in piazzale Segantini, dove verrà acceso il tripode subito dopo una sfilata per le vie del centro a cui parteciperanno le delegazioni delle nazioni partecipanti. In seguito ci sarà lo spettacolo con la compagnia di acrobati e danzatori Sonics in Light. Senza dimenticare la presenza della simpatica mascotte dell’evento che sarà l’orsetto Tino.

Scopri tutte le novità sul sito www.rockmasterfestival.com

Potrebbe interessarti anche

Commenti