RRD H-Fire, la nuova tavola da Foil Windsurfing

Roberto Ricci, con la partecipazione di Werther Castelletti, ci presenta la nuova tavola RRD dedicata al Foil Windsurfing: H-Fire.

09/02/2017
scritto da Fabio Calò

Scarborough (Sudafrica), febbraio 2017. Anche quest’anno siamo andati a trovare Roberto Ricci nel suo quartier generale alla “fine del mondo” in Sudafrica. Ebbene si, perchè trovare una abitazione più a sud è difficile.
Sul numero di 4Windsurf in lavorazione in uscita a marzo, pubblicheremo l’intervista completa a Roberto che ha molte cose interessanti da dirci, svelandoci anche qualche novità e la sua innovativa visione dello Sport. Un’intervista a 360° imperdibile.

Intanto Roberto Ricci in persona con la collaborazione di Werther Castelletti, ci presentano il nuovo progetto di RRD dedicato al Foil Windsurfing: H-Fire 91.

Roberto ci ha spiegato con dettagli molto interessanti le sue idee sul Foil Windsurfing e come le ha trasmesse, anche con la collaborazione di Antoine Albeau, su questa nuova tavola di RRD.
Molto interessante anche la novità assoluta di RRD con l’introduzione di una scassa dedicata al Foil (Foil Box) che verrà utilizzata su tutte le nuove tavole RRD da Slalom/Freeride/Freerace, in modo che l’utente finale possa scegliere e usare senza problemi sia la pinna normale che l’ala da Foil Windsurfing come ci spiega Roberto nel video. 

RRD H-Fire 91: 236 cm x 91 cm x 150 lt

Nel video qui sotto, Werther Castelletti ci racconta la nuova ala RRD per il Foil Windsurfing.

Il back stage… dell’incredibile location di Roberto Ricci a Scarborough.

Potrebbe interessarti anche

Commenti

edicola digitale