Safilo e Interaxon Lanciano la Piattaforma Eyewear

Il primo prodotto sviluppato con la nuova piattaforma è il Lowdown Focus Mpowered by Muse di Smith, un progetto per atleti e appassionati dell’outdoor. Brain-Sensing Safilo è il nuovo occhiale da sole intelligente

17/05/2017
scritto da Redazione

Una generazione completamente nuova di occhiali, un sistema e una piattaforma innovativi che mixano l’ottica all’elettronica.Il Gruppo Safilo ed Interaxon, quest’ultimo leader mondiale nella tecnologia di brain-sensing, presentano SAFILOX, una nuova piattaforma eyewear progettata per integrare le ultime tecnologie di brain-sensing e training cognitivo. Ad oggi questo abbinamento interessa gli occhiali lifestyle del Gruppo Safilo, che comprende i marchi Smith, Carrera e Polaroid. Ovviamente questo, può essere considerato come un’anticipazione che potrebbe coinvolgere, in un futuro, gli occhiali dedicati e specifici per le discipline sportive.

 

Il primo prodotto sviluppato con la nuova piattaforma è il Lowdown Focus Mpowered by Muse di Smith, progettato per atleti e appassionati dell’outdoor. L’occhiale da sole integra al suo interno la tecnologia di brain-sensing Muse di Interaxon, che va ad equipaggiare il modello Lowdown di Smith, una sorta di occhiale intelligente che propone un sistema di training cognitivo versatile e funzionale.

Come è strutturato l’occhiale: Le montature Lowdown Focus Mpowered by Muse vantano una tecnologia di brainwave-sensing EEG, EOG e EMG, dotate di un accelerometro a 3 assi, un giroscopio a 3 assi, un magnetometro a 3 assi, un sensore UV (UVA e UVB), sensori di temperatura e di pressione. Come anticipato nelle righe precedenti, ad oggi questa tecnologia è applicata al segmento lifestyle di Safilo.

La tecnologia di brain-sensing Muse di Interaxon: è in uso già da due anni come parte integrante della fascia per meditazione Muse, impiegata da atleti, coach, medici e in più di 100 ospedali e università del mondo. Questa tecnologia misura le onde cerebrali, l’attività cerebrale durante la meditazione. Questa tecnologia fornisce agli utenti un feedback istantaneo e consigli su come rilassarsi e concentrarsi. Il cervello è alla base dello sviluppo atletico e dei risultati, una performance atletica che è a tutti gli effetti, il risultato di un insieme di fattori, che  cominciano e finiscono con il cervello umano.

Disponibile la app: La app che è stata sviluppata appositamente per interagire con Lowdown Focus Mpowered by Muse, nella parte iniziale, avrà l’obiettivo di aiutare gli utenti a praticare il training cognitivo. Una sorta di algoritmo con caratteristiche speciali, indicazioni volte a migliorare la gestione dell’energia, della concentrazione prima di una gara ed esercizi per la reintegrazione nel programma di condizionamento quotidiano.

La disponibilità al pubblico dei nuovi occhiali da sole Lowdown Focus Mpowered by Muse di Smith è prevista per il 3° Trimestre 2017.

 

Ulteriori informazioni sul sito smithoptics.comchoosemuse.com

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti