Salewa per la richiodatura delle vie dolomitiche

150 di Cima Grande: Salewa celebra le dolomiti con questa iniziativa

06/08/2019
scritto da Eva Toschi

Salewa celebra i 150 anni dalla prima salita sulla Cima Grande: per ogni acquisto verrà donato un chiodo per preservare le vie classiche delle Dolomiti.

Il 21 agosto 1869, l’alpinista austriaco Paul Grohmann, insieme alle guide Peter Salcher e Franz Innerkofler, è stato il primo scalatore a raggiungere la vetta della Cima Grande nel gruppo delle Tre Cime di Lavaredo, lungo la Via Normale sulla parete meridionale. Su questa via, per 150 anni si sono succedute generazioni di scalatori da ogni parte del mondo.

Salewa, come marchio di abbigliamento e attrezzatura per alpinisti, ha a cuore che questa e altre vie classiche delle Dolomiti che hanno scritto la storia dell’alpinismo siano mantenute sicure e accessibili, affinché le nuove generazioni di scalatori possano salirle e trarre ispirazione per sviluppare nel futuro l’alpinismo e l’arrampicata alpina e sportiva.

Dal 1 al 30 agosto 2019, per ogni acquisto sul sito online www.salewa.com, Salewa donerà un chiodo all’ associazione Bergführerverband Südtirol, che verrà utilizzato per la manutenzione e il ripristino della Via Normale alla Cima Grande e di altre numerose vie nelle Dolomiti. In questo modo verrà preservata la tradizione dell’alpinismo stimolando le conquiste delle nuove generazioni.

Potrebbe interessarti anche

Commenti