Santa Cruz Team

06/09/2012

L’estate e’ ormai conclusa. Da tempo si è iniziato a preparare l’inverno ed a pensare alla prossima apertura autunnale dei ghiacciai.

Tutti stiamo aspettando le prime spolverate di neve sulle nostre Montagne! Il Team Santa Cruz ancora una volta non vede l’ora che questa nuova stagione 2012-2013 inizi e spera nelle nevicate e nel clima propizio. La scorsa stagione allenamenti costanti, gare e shooting hanno visto presenti sulla scena dello snowboard Italiano Dadino Colturi, Alberto Nevola, Emiliano Lauzi.

In Particolare Emiliano Lauzi, dopo aver passato un intero inverno a Whistler in Canada e piu’ di un mese a Les 2 Alpes, sa bene di dover dimostrare a tutti i risultati della trasferta fatta oltre oceano.

Il Team Manger Devid De Palma dopo aver passato una settimana alle 2 alpi in compagnia di Emiliano così commenta le run del giovane Rookie Santacruz: “Nessuno si aspettava che Emiliano potesse essere così migliorato, a mio parere e’ stato il Rookie Italiano che si e’ fatto piu’ notare questa estate alle 2 Alpi”.

Anche Alberto Nevola e’ passato dal ghiacciaio delle 2 Alpi per allenarsi, dopo 2 stagioni passate nel Team Santacruz, Alberto ha dimostrato di essere un Rider potente e serio, le sue caratteristiche sono motivazione, disponibilita’ e apprendimento, adesso e’ arrivato il momento per Alberto di mettersi in discussione con i piu’ forti Riders Italiani, per questo lo vedremo molto presente tra gare e eventi.

Il prossimo inverno vedremo nel Team Santacruz per la quinta stagione consecutiva anche Dadino Colturi. Dadino ha in programma di passare i primi mesi della stagione invernale oltre oceano, nei migliori Park Americani (Bear Mountain-Mammoth e North Star) per concludere allenatissimo e super carico la stagione in Italia a Livigno.

Questo viaggio darà modo a Dadino di affinare la sua tecnica e imparare nuovi tricks, che gli daranno finalmente modo di affermarsi in modo deciso nel panorama dello snow Europeo. Il commento di Devid De Palma: “Sono felice di lavorare con Dadino, Emiliano ed Alberto. Non potrei chiedere di meglio, sono riders completi e ragazzi giovani ed in gamba. Spero un giorno possano dimostrare ciò che valgono anche fuori dal nostro paese, tutti e 3 ne hanno le qualità e le possibilità. Ci sarà poi una new entry nel team… per ora non posso svelarvi nulla… ci sentiamo ai primi di ottobre per la notizia!”.

Roberto Formento ci spiega le tavole usate dal Team. “La selezione dei ragazzi è sempre concentrata sulle tavole più tecniche S.C. Spesso la scelta va sulla POWER LITE; una tavola Twin Tip Snap Rocker, abbastanza rigida grazie alle sue fibre triassiali. Soletta molto veloce. Leggera e reattiva anche grazie agli inserti in legno di Bamboo. Con un Pop ideale per i big jump!

C’è però chi preferisce la TARGET ; shape con GO BIG ROCKER (un rocker ad ali di gabbiano), ideale per chi ha un numero di piede vicino all’11. E’ la tavola tecnica, reattiva e perfetta per il pipe o per il park. Anche la GREMLIN e la WEB DOT sono tra le tavole richieste dai ragazzi. Un pochino più polivalenti e facili sono l’ideale sui rail e per divertirsi in park!”

Insomma le opzioni non mancano di certo. Inoltre alcuni ragazzi del Team da quest’anno vestiranno l’abbigliamento PICTURE ORGANIC CLOTHING.

Già… quest’anno tutti ne parlano www.picture-organic-clothing.com! PICTURE è l’abbigliamento che rispetta al 100% il nostro pianeta e utilizza in esclusiva una membrana di BIOCERAMICA dalle caratteristiche uniche e speciali nelle performance sportive:

• Favorisce la circolazione del sangue
• Conferisce un maggiore calore (grazie alla sua capacità di riflettere il proprio calore evitando la totale dispersione)
• Accelera il recupero e l’eliminazione dell’acido lattico

Per maggiori informazioni su Santa Cruz: info@boardcore.it
Oppure sul sito internazionale: www.santacruzsnowboards.com

Potrebbe interessarti anche

Commenti