SeeYouSurf: la piattaforma ideale per fotografi e surfisti

SeeYousurf è la piattaforma web ideata per far incontrare domanda e offerta delle foto surf, semplice e funzionale!

22/06/2017
scritto da Michele Cicoria

Quante volte ci si è trovati a prendere un’onda da paura desiderando di avere una foto? Quante volte i fotografi fanno scatti veramente belli e poi si perdono la possibilità di mostrarli a chi era in acqua, e quindi di venderli? SeeYousurf è la piattaforma web ideata per far incontrare domanda e offerta delle foto surf, semplice e funzionale!
Abbiamo intervistato uno degli ideatori, Gherardo, che ci ha spiegato tutto i dettagli sul suo funzionamento, chiarendoci ogni dubbio comune a tutti…buona lettura!

 

Ciao Gherardo, partiamo dalla classica domanda di rito: da quanto surfi, come e dove hai iniziato?
Ciao Michele, ho iniziato a Levanto nell’83-84 grazie a mio cugino Nicola Moneta, che ha acquistato una tavola usata ai fratelli Fracas e si è trovato ad entrare in acqua lo stesso giorno per la prima volta con Massimo Bardellini, diventando i primi due surfer a levanto. Io sono diventato uno dei primi grom del posto comprando la mia prima tavola l’anno successivo al Natural Surf di Viareggio, surfando Levanto per parecchi anni con pochi amici e per altrettanti anni da soli d’inverno.

Come ti è venuto in mente seeyousurf?
Ero in acqua con un fotografo alla gritta a Levanto, partenze ripide e rapide, sicuramente il fotografo in acqua mi ha fatto qualche scatto bello. Gli ho chiesto dove potevo trovarle e mi ha risposto con un sito facilmente memorizzabile. Sono andato a cercarmele e non le ho trovate, li caricava solo alcuni scatti di surfer che conosceva o quelli che riteneva più belli, ho provato anche a contattarlo (conoscendolo personalmente) e non sono comunque mai riuscito a vedere le mie foto. Da lì l’idea di un sito dove chiunque può caricare tante fotografie senza doverle selezionare particolarmente, e quindi chiunque può trovare la sua fotografia, forse non la più bella o nella manovra migliore, ma la sua che per lui è un ricordo importante.
Ne ho parlato con Nicola, amico surfer di vecchia data, e subito ha apprezzato l’idea e ha spinto per realizzarla in una prima versione un po’ rude, diversi anni fa…lungo la strada si è unito anche Andrea, altro surfer e amico che ha capito il potenziale e ha voluto partecipare all’avventura ripensandola insieme per arrivare alla versione di oggi.

Uno dei moltissimi scatti di Levanto, caricati su SeeYouSurf ad ogni mareggiata

La maggior parte dei surfisti ha scoperto SeeYouSurf attraverso i social network, ma alcuni ancora devono capire bene la sua funzione. Vuoi spiegarci in poche parole che cos’è e a cosa serve?
La meccanica di seeyousurf  è molto semplice: vai sul sito, cerchi luogo e giorno in cui hai surfato e guardi se uno dei nostri fotografi ti ha beccato. E’ chiaro che più fotografi e surfisti/fotografi aderiranno al progetto più possibilità avranno i nostri utenti di comprare belle foto mentre stanno surfando…e più utenti potranno anche monetizzare le loro foto…. Da qui il nostro motto “The more..the merrier…” che abbiamo messo anche nel video di lancio”

Ogni fotografo può caricare le proprie foto in modo che ogni surfer si possa trovare e acquistare la fotografia direttamente dal sito senza dover conoscere direttamente il fotografo o il sito specifico del fotografo….E noi garantiamo all’utente che il pagamento sia sicuro e in tempo reale la sua foto in alta definizione viene attivata sul suo profilo (e scaricabile) …mentre al fotografo garantiamo la protezione del suo lavoro con watermark , bassa risoluzione e barriere al download.

In che modo io, fotografo, potrò avere un ritorno concreto economico ed in immagine attraverso SeeYouSurf?
Fotografando surfer che non conosce e facendo sapere che posterà le foto su seeyousurf potrà aumentare le possibilità che le sue foto vengano apprezzate ed acquistate da surfer che difficilmente avrebbe potuto contattare. Tutti i surfer sanno che ci sono fotografi e magari hanno anche chiesto dove trovare le fotografie, ma poi per il fotografo è difficile mantenere il contatto o il sito e il surfer se lo dimentica e non si trova.
Ad oggi con i nostri gruppi facebook abbiamo oltre 550.000 followers (surfisti o collegati alla surf community) e quando lanciamo un fotografo e le sue foto….I risultati si vedono.
Immagina un unico luogo a livello globale dove surfisti e fotografi sono in contatto continuo…i fotografi hanno visibilità e contatti senza precedenti, e per noi surfisti è immediato e facile trovare foto presenti e pure passate che magari non sapevi neanche che qualcuno ti avesse fatto.
La nostra idea è di dare massima libertà a tutti di utilizzare questo strumento, con poche regole per garantirne la semplicità di utilizzo, ad esempio in base alla bellezza delle stesse si può vendere a un prezzo differente. Le foto dall’acqua o con un certo obbiettivo o tocco d’arte del fotografo migliore saranno vendibili ad un prezzo maggiore e il fotografo può decidere in autonomia.

Padang Padang, uno degli spot più fotografati di Bali e presenti sulla piattaforma

In termini pratici quanto si può effettivamente guadagnare con SeeYouSurf?
Se uno lo fa costantemente in un posto dove passano parecchi surfisti ( non solo local) si può arrivare anche a guadagnare molto, se si pensa ad una media di 10 euro a foto in un posto come Peniche in Portogallo, dove passano anche 200 surfisti al giorno, anche se si vendessero ad un 10% del pubblico le foto, sarebbero 200 euro al giorno…… se lo fai occasionalente..tipo magari in relax fra una session e un’altra..o quando invece di fare foto solo agli amici in acqua fai scatti anche a sconosciuti, magari fai 30-50€ al giorno di surf…stiamo avendo fotografi e contributor da tutto il mondo, da Bali alle Hawaii…dal Sud Africa al Portogallo…e in Italia Sardegna e Liguria per ora dominano… ma siamo veramente all’inizio
Ogni quanto avviene il pagamento? E’ sicuro?
Il pagamento viene gestito tramite PayPal direttamente da seeyousurf e la garanzia di paypal lo rende sicuro, oltre al fatto che il pagamento lo riceviamo noi e la foto acquistata la abbiamo noi, quindi il compratore è doppiamente garantito anche da noi
Il fotografo può ritirare semplicemente richiedendoli e riceverà i soldi sempre utilizzando il trasferimento su un suo conto paypal direttamente dal paypal di seeyousurf, anche qui è semplice e sicuro.

Come posso dare il giusto valore artistico alle mie foto attraverso la piattaforma SeeYouSurf?
Sicuramente Seeeyousurf è un posto dove le foto vengono protette sia dal punto di vista della qualità, sia dal punto di vista del valore economico. Abbiamo visto troppi surfisti  e fotografi regalare o svendere il proprio lavoro e la nostra convinzione è esattamente il contrario. La fotografia è un’arte e va protetta e fatta pagare. Anche perché come dicevamo prima una bella foto di surf è qualcosa che pochi surfisti di livello medio hanno.
In più non avere un contatto diretto con il surfer evita quelle inutili trattative di prezzo o la ricerca di farsi regalare le fotografie che poco valorizzano il lavoro del fotografo.
Ad oggi lavorano con noi firme di foto surf internazionale , Russi, Giapponesi, Americani, Portoghesi…ed infatti le foto messe in vendita e comprate vanno dai 5-10 € di Varazze o Levanto ai 50 € per gli scatti fatti a Padang Padang, a Bali.

Supertubos – Peniche

Qual è il modo più semplice per me, come surfista, cercarmi e trovare i miei scatti caricati su SeeYouSurf e poi acquistarli?
È tutto ordinato per Spot e data, quindi se hai surfato in un posto un certo giorno basta che scrivi il nome dello spot nel campo di ricerca oppure vai diretto alla sezione SPOt (  mappa navigabile) , poi si può filtrare la ricerca per data e a questo punto si possono sfogliare le foto di questo spot in quella data, oppure si possono vedere le anteprime con il tasto “guarda tutto l’album” per vedere le miniature più velocemente per poi ingrandire quelle in cui ci si riconosce o si trova quache amico…e magari da là fai subito uno share sui social per taggare le persone che hai trovato, se vuoi far loro un gran favore

La pagina facebook internazionale SeeYouSurf conta oltre 500 mila fans: il fotografo può promuovere i suoi scatti attraverso essa?
Sicuramente si e per noi questa pagina è fondamentale anche per promuovere i  fotografi che meglio contribuiscono al progetto, che verranno valorizzati attraverso piccole interviste per parlare del loro lavoro. In più la profilazione di questa pagina è davvero verticale e quindi può essere molto utile anche come canale per eventuali investitori che vogliono comunicare con il mondo del surf.
Ovviamente siamo noi che gestiamo le promozioni…più scatti si caricano di foto per noi valide…più alta sarà la nostra propensione a rilanciare i fotografi…per diversi investiamo noi stessi in social advertising per massimizzare la visibilità degli scatti nelle location di provenienza o dove vogliamo crescere (in questo momento puntiamo come nuove espansioni ad Australia, Sud Africa  e Hawaii ad esempio)
Hai riscontrato problemi con la scena attorno ad alcuni spot “only locals”?
Per ora no. Noi, essendo per primi surfisti di vecchia data, abbiamo vissuto sulla nostra stessa pelle il problema dell’affollamento, ma seeyousurf  non vuole andare a fare pubblicità a secret spot che giustamente devono rimanere un beneficio dei pochi che li hanno scoperti. A noi interessano  gli spot più famosi per dare la possibilità di avere fotografie a un pubblico più vasto possibile.

Capo Mannu – Sardegna

Qualche anno fa ho scoperto questa piattaforma e a primo impatto sembrava un po’ amatoriale. Poi recentemente è ricomparsa con una veste nuova e sta crescendo rapidamente in molti paesi del mondo: quali sono i programmi per il futuro? Cosa aspettarci da SeeYouSurf?

SeeYouSurf si è trasformata molto soprattutto nell’ultimo anno, arrivando finalmente a una versione efficace ed efficiente, per ora con funzioni base semplici e stabili nate da un ascolto attento del comportamento degli utilizzatori. Nel futuro sono già previste numerose funzioni da implementare, per facilitare il matching fra fotografi e surfisti, per aiutare la selezione degli spot dove andare, per distribuire il nostro materiale ai surf shop (le bandiera da spiaggia ed i cappellini in primis) e poi continuare con gli investimenti per renderla 100% internazionale (già oggi il 60% delle foto caricate, oltre 20.000, è fuori dall’Italia) e rendere ancora più semplice e appagante l’esperienza…

Per maggiori informazioni su SeeYouSurf:

sito web: www.seeyousurf.com

Facebook SeeYouSurf Italia: www.facebook.com/SeeYouSurf

Facebook SeeYouSurf international: www.facebook.com/SEEYOUSURF.COM.SURF

J-Bay, Sudafrica

 

Potrebbe interessarti anche

Meteo surf

Commenti

edicola digitale