Shimano WH-RS500, ovvero le ruote Ultegra last generation

Shimano WH-RS500, una sigla che in realtà può essere identificata come il pacchetto ruote Ultegra. Scorrevole e robusta, questa ruota è bilanciata in modo ottimale, tanto reattiva e con una naturale predisposizione agli pneumatici tubeless. Questo pacchetto ruote Ultegra nasce per il training intenso.

05/12/2017
scritto da Alberto Fossati

bike.shimano.com

LE NOSTRE IMPRESSIONI

Questa volta vogliamo mettere in luce i pesi rilevati: 120 grammi per la coppia di bloccaggi, 1692 grammi per la coppia di ruote ( 718 ant. E 974 post.) che diventano 1678 senza le valvole tubeless (711 ant. E 967 post.). Queste ruote Shimano non sono un peso piuma, leggermente superiore alla media attauale della categoria ma che a dispetto di questo, mettono sul piatto una prestazione degna di nota, performance che fa passare in secondo piano i grammi. Entrambe sono scorrevoli e sostengono l’andatura, qualsiasi essa sia ma sono molto diverse l’una dall’altra in termini di resa tecnica.

L’anteriore è rigida ma non estrema, stabile, perfetta quando la bici entra in curva anche ad alta velocità, se equipaggiata con una gomma morbida, permette di assecondare e smorzare parte delle vibrazioni che provengono dal suolo. La posteriore è progressiva, reattiva nella media ma permette di essere costantemente in trazione, senza mai sbilanciarsi. Come l’anteriore, anche la ruota del retrotreno è capace di assecondare la guida nei tratti tecnici, discesa e cambi repentini di direzione, aspetti che influiscono positivamente anche sul comfort totale, nel breve, medio e lungo termine. Il canale da 15 mm di larghezza permette di montare e sfruttare al meglio copertoncini di 23 e 25 millimetri di sezione: a nostro parere, quelli da 28 mm sono troppo larghi per questa tipologia di ruota, spanciando pericolosamente verso l’esterno del cerchio.

Di livello eccellente la frenata, con un’azione frenante lineare e subito efficace, anche in caso di umido e bagnato. Questa nuovo pacchetto di ruote Ultegra è affidabile, sicuramente versatile per quanto concerne il potenziale utilizzatore. Il sistema è sempre efficace, tanto in allenamento quanto se adoperato nel corso di una competizione. Permetteteci un paragone: queste ruote ci hanno ricordato le vecchie Shimano 1360, però dotate di una maggiore e migliore stabilità, un’aumentata scorrevolezza, oltre che una migliorata risposta alle sollecitazioni.

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti