Freeskischool, l'emblema del successo - 4Skiers

Freeskischool, l’emblema del successo

di | 20 novembre 2013 | Eventi |

A fine ottobre Freeskischool ha iniziato la sua avventura anche all’estero.

Dopo le diverse iniziative con i corsi di formazione dei collegi regionali del Piemonte, del Veneto e dell’Emilia Romagna, la scuola piemontese ha iniziato la collaborazione con l’organizzazione inglese “Peak Leaders” che si occupa da diverso tempo di formare maestri di sci e snowboard anglosassoni di ogni livello. Non essendo presenti sul mercato maestri di riferimento nel campo dello sci freestyle, si sono rivolti a Freeskischool.

Il coach Marco Eydallin ha trascorso 4 giorni a Saas Fee, Svizzera, dove ha potuto trasmettere la sua esperienza ai corsisti inglesi che stanno svolgendo dieci settimane di corso “Basi 1 e 2”. I ragazzi hanno avuto modo di imparare numerosi esercizi propedeutici da effettuare in pista, studiati per approcciare lo snowpark in tutta sicurezza, assieme alle regole basilari di comportamento e le progressioni studiate ad hoc per le diverse strutture.

freeskischool 1

Come all’interno degli interventi in collaborazione con i collegi regionali, Marco ha particolarmente insistito sul concetto dell’universalità del maestro di sci di oggi, il quale deve portarsi dietro un bagaglio tecnico che comprenda anche nozioni sullo sci freestyle e sul freeride, per accrescere il più possibile la propria professionalità.

Nonostante il livello tecnico media degli aspiranti maestri inglesi fosse decisamente inferiore rispetto ai colleghi italiani, questi ragazzi si sono ben difesi all’interno dello snowpark grazie al grande coraggio e al molto entusiasmo, con la voglia di provare e sperimentare nuove sensazioni ed emozioni. E non soltanto sci: al pomeriggio intense sessioni sui tappeti elastici e l’immancabile teoria hanno completato il pacchetto di insegnamento sul freestyle. Una vera e propria full immersion!

freeskischool 4

Vogliamo ringraziare Emma Cairns, la responsabile dell’organizzazione dei corsi di formazione, e Peak Leaders per la bella opportunità che ci hanno concesso e che speriamo di replicare in futuro. Sull’onda di questo crescente consenso ed entusiasmo, Freeskischool torna a brevissimo a Courmayeur, in collaborazione con la Scuola di Sci Montebianco, grazie a Paolo Broglio, direttore della Scuola, per la formazione dei maestri di sci.

Un appuntamento immancabile per i maestri, che hanno in questo modo la possibilità di approfondire la conoscenza dello sci freestyle e di scoprire tutta l’ampia gamma di esercizi che possono servire ad eliminare alcuni errori classici con metodi innovativi e divertenti. E per chi non potesse essere presente a Courmayeur, ricordiamo la possibilità di partecipare al prossimo camp di Laax, il modo migliore per iniziare la nuova stagione!

freeskischool 6

Tutte le info cliccando su www.freeskischool.it

Commenti

Leggi Anche